Richiedi la Migliore Offerta Hotel a Pesaro: Hotel, agriturismi e b&b vicino ad Pesaro. Trovare i migliori hotel, agriturismi, apartamenti e b&b a Pesaro, provincia di Pesaro-Urbino. Vacanza last...
Hotel e BB a prezzi Bassi vicino al Mare a Pesaro

Pesaro è un’elegante e solare città di mare piena di energia e stile, con un ricco centro storico, il centro é chiuso al traffico e animato da numerose biciclette. Le sue origini sono antiche. Sorta nel 184 a.C. come colonia romana con il nome di Pisaurum, era collocata sulla strada consolare romana Flaminia, che collegava Roma alla Gallia e all’Europa settentrionale. Nel 774 d.C. Pipino, re dei Franchi, la donò alla Chiesa, avviando l’appartenenza plurisecolare di Pesaro ai domini papali. Nel 1512 venne concessa da papa Giulio II al nipote Francesco Maria Della Rovere, che era già signore di Senigallia e duca d’Urbino.

La Sfera, il simbolo di Pesaro ed anche un simbolo forte del luogo d'incontro per la gente di Pesaro - insieme con la piazza di mare che la accoglie - la 'palla' di Arnaldo Pomodoro (Pesaro, 1926) ha una lunga storia. Nel 1971 giunge in città il modello in poliestere della Sfera Grande realizzata per l'Expò di Montreal nel 1967. Nel 1998 la versione in poliestere viene finalmente sostituita dall'imponente fusione in bronzo collocata su una suggestiva fontana ai piedi del mare

 

Sotto la dinastia dei Della Rovere, Pesaro conobbe un periodo di grande splendore nel campo della cultura. Del suo passato storico restano oggi ampie testimonianze, che rendono particolarmente ricco e interessante il nucleo antico della città, a cui si è aggiunta la zona balneare moderna, vicinissima al centro, molto animata durante i mesi estivi, dotata di strutture alberghiere, ristoranti, negozi e una piacevole passeggiata sul lungomare. Tra i molti monumenti, meritano sicuramente una visita il Palazzo Ducale, la chiesa di Sant’Agostino, la Cattedrale, i Musei Civici, la Casa di Rossini, che qui nacque nel 1792, il Teatro Rossini, la Rocca Costanza e la Villa Imperiale.

Frequentare questa parte di Adriatico significa godere lo spettacolo di due dei pochissimi promontori dell'intero litorale, come il San Bartolo e l'Ardizio, calarsi in spiaggette isolate e tranquille oppure approdare a quelle di sabbia fine, più frequentate e dall'atmosfera vivace e rilassante.  

Pesaro si affaccia sul mare Adriatico e possiede una spiaggia sabbiosa. Prossime all'abitato vi sono alcune colline, fra cui il colle Ardizio, che separa il comune di Pesaro dal comune di Fano, e il San Bartolo, a settentrione, che dà il proprio nome al Parco naturale regionale del Monte San Bartolo.


Che si trova a metà strada tre Gabicce Mare e Pesaro, che interessa l’omonimo promontorio, caratterizzato principalmente per il tratto di costa alta, unico dell’Adriatico dopo Trieste e prima del Conero. La falesia strapiombante sull’acqua, con piccole spiagge di ciottoli, la fioritura delle ginestre a maggio, la ricca presenza di uccelli di passo come le cicogne e gli aironi, oltre ai rapaci, e la dolce vegetazione collinare contribuiscono a creare il fascino di questa area protetta.

 
A soli tre chilometri dal mare di Gabicce, in splendida posizione panoramica, si erge il borgo medievale di Gradara, tutto circondato dalle mura, rafforzate da torri, che culminano nella famosa Rocca Malatestiana. Tra la fine del 1200 e il 1324 i Malatesta la fecero costruire; in seguito gli Sforza diedero all’edificio un aspetto rinascimentale.

Dopo alterne vicende e dopo essere stata danneggiata dal terremoto del 1916, qualche decennio fa è stata mirabilmente restaurata ed ora è visibile al pubblico nella sua antica e imponente bellezza. La leggenda vuole che qui si sia svolto il dramma di Paolo e Francesca, gli amanti celebrati da Dante nel V Canto dell’Infermo e messi a morte dal marito di lei, Gianciotto Malatesta.

 


La città ha un comprensorio urbano che si estende al di là dei confini comunali e ingloba diversi altri comuni quali Sant'Angelo in Lizzola, Montelabbate, Colbordolo e Montecchio; in tutto il comprensorio urbano, la popolazione ammonta a circa 150.000 abitanti. Da diversi anni c'è il progetto di creare un'unica "area metropolitana" che unificherebbe le città di Pesaro e Fano. Considerando il loro numero di abitanti e i rispettivi comprensori si creerebbe il principale polo demografico della regione Marche.

 


A Pesaro si conduce una vita balneare più rilassata: l'ideale per le famiglie o per chi desidera riposarsi lontano dal frastuono o dal turismo di massa, senza però rinunciare allo svago e al divertimento. Tutta la zona mare infatti d'estate è animata da mercatini, spettacoli,  manifestazioni enogastronomiche.

 

Dal 2005 la città è premiata con la Bandiera Blu. Nell'entroterra, lungo il fiume Foglia, è presente una distesa pianeggiante ridotta, che a sua volta si restringe in prossimità dell'appennino, formando la valle del Foglia.

 

Clicca sulle Cittá per Scoprire alcune delle Offerte Migliori della Regione!

 

Città principali Marche: Acqualagna Amandola Ancona Ascoli piceno Cagli Carassai Castelplanio Cingoli Conero Corinaldo Cupra marittima Fabriano Fanano gradara Fano Fermo Gabicce mare Genga Grottammare Jesi Lido di fermo Loreto Loro piceno Lucrezia Macerata Marche Marotta Mondavio Montefalcone Morro d'alba Numana Ortezzano Osimo Pesaro Piobbico Porto sant' elpidio Potenza picena Recanati Ripatransone San benedetto del tronto San ginesio Sant'agata feltria Senigallia Serra san quirico Tavernelle di serrungarina Torre pedrera    

Fonte: http://www.allwebitaly.it/v/alberghi-bb-agriturismi-vicino-a-pesaro