Richiedi la Migliore Offerta Hotel vicino a Santuario di Monte Sant´Angelo. Hotel, Masserie e B&B vicino a Monte Sant´Angelo. Vacanze in Puglia a prezzi bassi in provincia di Foggia. Vacanza last...
Hotel, Masserie e BB vicino al Santuario di S. Michele

Monte Sant'Angelo è una cittadina della provincia di Foggia che si trova nel cuore del Parco Nazionale del Gargano e fa parte della Comunità Montana del Gargano.

È considerata uno dei più spettacolari “balconi” di tutta la regione. La città inevitabilmente si identifica con l’Arcangelo Michele, un simbolo che da oltre 15 secoli esercita un fascino e un richiamo che non sono mai stati messi in discussione.

Caratteristico centro Garganico, Monte Sant'Angelo a 843 metri d'altitudine, ai margini della foresta Umbra, è situato in una posizione panoramica su uno sperone meridionale del promontorio con la vista sul tavoliere e sul golfo di Manfredonia.
Da Foggia dista 54 Km, e da Manfredonia 15 Km. Una località piena di fascino sia per la spiritualità che emana sia per la storia che è scritta tra le sue mura, centro frequentatissimo nel medioevo da pellegrini e da crociati pronti a recarsi in terra Santa, tradizione rimasta nei secoli fino ai nostri giorni.

Monte sant´Angelo è considerata una montagna sacra e un centro spirituale, vi sono state infatti miracolose apparizioni e inoltre questo monte accomuna due sacri simboli: la cima, simbolo sacro legato al cielo e la caverna, simbolo sacro legato alla terra. La Cittadina è da sempre legato al culto dell'Arcangelo Michele, al quale sono qui dedicati una Basilica e una Grotta Santuario. Tra i monumenti da visitare in questo comune non vi sono però solo luoghi di culto, ma anche altri monumenti di notevole interesse storico e architettonico ed è considerata una montagna sacra e un centro spirituale, vi sono state infatti miracolose apparizioni e inoltre questo monte accomuna due sacri simboli: la cima, simbolo sacro legato al cielo e la caverna, simbolo sacro legato alla terra.

Secondo la tradizione l’Arcangelo Michele apparve per tre volte fra il 490 e il 493, al vescovo Lorenzo Majorano di Siponto. Nella prima apparizione, detta “del Toro”, l’Arcangelo ordinò al Vescovo di dedicare una grotta della montagna garganica al culto di S. Michele. ci fu quindi l’apparizione detta “della Battaglia” ed infine quella della “Consacrazione della Basilica” . Il luogo di culto, elevato a santuario nazionale longobardo nel VII secolo, divenne una delle principali mete religiose, insieme a Gerusalemme, Roma e Santiago di Compostela, dei pellegrinaggi che partivano da Monte Sant Michele e toccavano i principali luoghi europei attraverso la Via Sacra Peregrinorum.

Il santuario di San Michele Arcangelo, che fu realizzato nella grotta dove tra il 490 ed il 493 avvenne l'apparizione dell'Arcangelo ad un pastore, costituì il perno attorno al quale si sviluppò l'abitato sin dal V sec.
Infatti Monte Sant’Angelo a partire dal V secolo si sviluppò  in relazione al culto per l’Arcangelo Michele che apparve, secondo la tradizione, all’interno di una grotta. Il paese sorge su uno sperone nel massiccio garganico è molto caratteristico il quartiere medievale dello Junno dalle tipiche case a schiera. L’interesse della cittadina è comunque concentrato intorno al Santuario di San Michele Arcangelo, realizzato tra i secoli V e VI conserva all’interno pregevoli testimonianze artistiche.
L'abitato ha forma allungata attorno all'asse costituito dalla via Manfredi; questa si riconnette sul lato occidentale della cittadina alla statale di San Giovanni Rotondo e sul lato orientale ad una diramazione della statale Garganica.

Per capire l’anima della gente garganica è quasi doverosa una visita al Museo delle Arti e Tradizioni Popolari. Nelle stradine del borgo antico è possibile acquistare oggetti dell’artigianato e della gastronomia locale. Si può  senza difficoltá raggiungere l’importante eremo di Santa Maria di Pulsano, da dove si gode un’affascinante vista sull’omonimo vallone, lungo i cui costoni sono ubicate le antiche celle degli eremiti. Sulla strada per arrivare all’eremo è interessante fermarsi, ogni tanto, per ammirare i Pagliari, antichi ricoveri in pietra dei pastori.

 

Clicca sulle Cittá per Scoprire alcune delle Offerte Migliori della Regione!

 

Città principali Puglia: AlberobelloAlberobello, castellana grotte, ostuniArnesanoBariBrindisiCasamassimaCastellana grotteCeglie messapicaCopertinoCoratoGallipoliGarganoLecceMarina di leporanoMarina di ostuniMartina francaMelpignanoMolfettaOstuniPutignanoSalentoSan giovanni rotondoSanteramo in colleScorranoTalsanoTarantoUggiano la chiesaVieste

 

 

 

 

Fonte: http://www.allwebitaly.it/v/alberghi-BB-masserie-vicino-monte-santangelo-foggia