Non è un buon momento per il mercato immobiliare, a causa della crisi ma anche a causa di un periodo precedente in cui i prezzi delle case sono aumentati

Mercato immobiliare, calano i prezzi ma anche le richieste

postato da saramoca il 06/06/2011
Categoria: Servizi - tags: case in affitto a monza + case in vendita a forli

Non è un buon momento per il mercato immobiliare, a causa della crisi ma anche a causa di un periodo precedente in cui i prezzi delle case sono aumentati. In un rapporto di Bankitalia, che analizza questo settore del mercato, si evince come nei primi messi di quest’anno la percentuale di agenti immobiliari che hanno venduto soltanto un immobile si aggira intorno al 70 per cento. Il dato è significativo specialmente se si osserva che lo sconto medio che i gestori delle compravendite applicano alle transazioni si è alzato di alcuni punti percentuali rispetto ai valori che si registravano l’anno precedente. Le percentuali diventano ancora più preoccupanti se si scorporano i dati del territorio nazionale e li si dividono in zone. Al sud infatti la percentuale di case vendute negli ultimi tempi è ancora minore. Aumentano le richieste di vendita invece, sul tutto il territorio, dal 34 al 41 per cento.

Se siete interessati a comprare un immobile, potreste cominciare a sondare il terreno perché con un po’ di pazienza e aspettando di trovare l’affare giusto, potreste risparmiare qualcosa rispetto alle previsioni. Per cominciare potete affidarvi alla rete internet. Cercate su un motore di ricerca le parole che vi possano portare nel mondo delle compravendite immobiliari scrivendo per esempio “case in vendita a Forlì” o, nel caso per il momento siate interessati ad una locazione, ad esempio, “case in affitto a Monza”. In questo modo potrete farvi un’idea del mercato attuale nella zona in cui cercate casa.