È uno dei regali più diffusi fra gli over 50: il massaggiatore cervicale. Ma quello che viene da chiedersi è “davvero è utile?” “Riuscirà per davvero a fare quello che promette?”. Se scelto...

Massaggiatore cervicale: è davvero utile?

postato da landik il 30/11/2017
Categoria: Salute e Benessere - tags: anziani + casa di riposo + massaggiatore cervicale

È uno dei regali più diffusi fra gli over 50: il massaggiatore cervicale. Ma quello che viene da chiedersi è “davvero è utile?” “Riuscirà per davvero a fare quello che promette?”. Se scelto adeguatamente, il massaggiatore cervicale può rivelarsi un valido alleato per alleviare la tensione muscolare e l'infiammazione del collo, fornendo un massaggio con calore decisivo per eliminare ogni dolore. Certo, però, occorre che tale dispositivo sia adeguato alle proprie esigenze e soprattutto certificato per l'utilizzo in campo medico.

 

Se il massaggiatore cervicale è destinato ad un anziano, è molto importante che sia possibile regolare la pressione che esercita sul collo e sulle spalle, perché una eccessiva sollecitazione può essere molto dannosa e provocare infiammazioni indesiderate, anziché sanare il dolore o, nei casi più gravi, creare microfratture. Inoltre, è utile che un dispositivo di controllo del calore, così da gestirlo a piacimento, specie per l'impiego nei periodi più caldi.

 

Naturalmente, per l'acquisto evitate prodotti di dubbia provenienza e qualità: quando si parla di salute, mai badare all'eccessivo risparmio! Assicuratevi che il massaggiatore cervicale abbia certificazioni adeguate non solo per l'utilizzo di destinazione finale, ma anche sia ancora autorizzato dalla CE.

 

Se cercate assistenza per un anziano, venite a scoprire la casa di riposo per anziani vicino Roma Nord Villa Max: contattateci tramite il sito, risponderemo a tutte le vostre domande!