La primavera ormai prossima ci porta a Lecce una città ricca di testimonianze provenienti da diverse epoche. Questa località turistica della Puglia, rappresenta la città del Barocco un movimento...

Lecce e Salento. Tappe fondamentali a primavera

postato da lucass il 21/03/2011
Categoria: Diari di Viaggio - tags: lecce vacanze + salento vacanze

La primavera ormai prossima ci porta a Lecce una città ricca di testimonianze provenienti da diverse epoche. Questa località turistica della Puglia, rappresenta la città del Barocco un movimento artistico unico di stile e genere. Decorazioni che abbelliscono gli edifici attraverso il colore tenero di questa pietra locale, molto pratica e facile nella lavorazione. La sua diffusione ebbe inizio nel 600, nel periodo della dominazione spagnola, periodo in cui andava a modificare un’arte puramente classica ad uno stile nuovo, ricco di fantasia e immaginazione. Passeggiando per le strade del centro di Lecce si possono ammirare non solo monumenti ricchi di decorazioni, ma anche edifici privati. Proprio nel centro storico di Lecce che si trovano le piu’ interessanti strade della città, dove ci si incontrano i piu’ artistici palazzi settecenteschi e Chiese di rilevante fattura. Ne sono da esempio: Basilica di Santa Croce, simbolo della città e del barocco leccese, Piazza del Duomo, Piazza Sant’Oronzo dedicata al protettore della città. Resta il fatto, che Lecce rappresenta una meta iniziale che porta verso altre, ed interessanti località dell’entroterra della penisola salentina. Ecco perché si parla di vacanze nel Salento per tutti i gusti. L’entroterra è caratterizzato da centinaia di comuni che regnano a ridosso di campagne e vallate, dove il viaggiatore può ritrovarsi facilmente in ambienti medievali unici ed inconfondibili. Comuni che oggi sono registrati come borghi piu’ antichi d’Italia “tipico esempio Specchia, “ovviamente non l’unico” piccolo comune dell’entroterra dove possibile ammirare costruzioni antiche che valorizzano al meglio questo intenso angolo della Puglia. Altro aspetto importante del Salento, uno dei fattori che ha fatto nascere questo piacevole interesse per questa meta: il mare, due tratti di costa, “ionio ed adriatico”, dove regnano decine di lidi e marine che nulla hanno da invidiare ai tropici. Mete da valutare, che offrono al turista diverse soluzioni di appartamenti salento per l’estate. Si parla di marine conosciutissime: Baia Verde, Punta della Suina, Lido Pizzo, nei dintorni di Gallipoli, Lido marini e Pescoluse, nei dintorni di Leuca e Castro nei dintorni di Otranto. Tutte mede ideali da percorrere tra i tanti itinerari piacevoli nel visitare la Puglia ed in particolare il Salento.