Recensione del film Le streghe di Eastwick, con Michelle Pfeiffer, Susan Sarandon, Cher e Jack Nicholson

Da poco sul sito è apparsa la recensione della serie televisiva Eastwick, basata su un romanzo che peraltro ha già dato luogo a diverse trasposizioni video, tra cui il celeberrimo film del 1987 con Susan Sarandon (The Rocky horror picture show , Thelma & Louise, Alfie,), Michelle Pfeiffer (Le relazioni pericolose, Ladyhawke), Cher (Sirene, Stregata dalla luna) e Jack Nicholson (Qualcuno volò sul nido del cuculo, Shining, Terapia d'urto), diretto da George Miller II, che peraltro da poco ha realizzato il film di animazione Happy feet.

Ebbene, aver visto la serie tv mi ha ispirato la (re)visione del film degli anni 80, che avevo già visto, ma talmente tanto tempo fa da non ricordarmi quasi nulla.

Per chi non la conoscesse, ecco in sintesi la trama di romanzo-film-serie tv: Eastwick è un paese che in passato è stato al centro di qualche fenomeno di stregoneria, da cui il suo nome.

Un bel giorno, giunge in paese il ricco ed eccentrico Daryl Van Horne, il quale cercherà l'amicizia di tre donne: Alexandra, Jane e Sukie (Cher, Susan Sarandon, Michelle Pfeiffer), per l'appunto streghe dotate di poteri particolari, per quanto ancora all'oscuro di ciò.

Questo darà il via a una serie di avvenimenti che coinvolgerà tanto i quattro quanto la comunità nel suo insieme.

Mentre la serie televisiva aveva un taglio prevalentemente da commedia, nonchè un tocco e un punto di vista più femminile, essendo diretta non a caso da una donna, questo film rimane un poco più audace, tanto nelle scene di libertinaggio quanto in quelle grottesche, che nel finale sfiorano persino l'horror.

A dire il vero, a mio avviso il film non eccelle in nulla, nè nella fotografia, nè nei dialoghi, nè nella sceneggiatura latu sentu, ma si fa comunque ricordare per alcune cose: il senso del grottesco che lo permea, la bellezza delle sue protagoniste, nonchè per la sua audacia.

Elementi non certo bastevoli per assegnarli un giudizio buono, ma utili comunque alla sufficienza stretta.

 

Fonte: http://foscodelnero.blogspot.com/2010/12/le-streghe-di-eastwick-george-miller-ii.html

Fonte: http://foscodelnero.blogspot.com/2010/12/le-streghe-di-eastwick-george-miller-ii.html