Nel documento "Lavoro e impresa nelle politiche di sviluppo e coesione. Le proposte di Confindustria, Cgil, Cisl e Uil" i tre sindacati riflettono sull’attuale situazione italiana e sul possibile...
postato da suipmour il 30/07/2012
Categoria: Economia - tags: cgil + cisl + confindustria + documento sindacati + e uil + sviluppo mezzogiorno

Nel documento "Lavoro e impresa nelle politiche di sviluppo e coesione. Le proposte di Confindustria, Cgil, Cisl e Uil" i tre sindacati riflettono sull’attuale situazione italiana e sul possibile sviluppo del Mezzogiorno, che risulta essere un’area fondamentale per il successo delle strategie europee per la crescita. Se l’Europa e il nostro Paese puntano a posizioni di prestigio è sul Mezzogiorno che devono investire. Soprattutto nel lavoro: tra il 2007 e il 2012 si sono registrate circa 300milaunità in meno. 

 

Fonte: http://www.cisl.it/Sito.nsf/in-primo-piano/2012/07/17/sviluppo-mezzogiorno-proposte-Confindustria-CgilCislUil?opendocument