alla scoperta del kayak, uno sport acquatico che possono praticare tutti e delle località dove praticarlo.

Kayak, dove praticarlo nel mondo

postato da ela2015 il 26/06/2017
Categoria: Sport - tags: kayak + sport
kayak

Un'attività sportiva non molto diffusa in Italia rispetto ad altre ma che tuttavia negli ultimi anni sta riscuotendo sempre più successo è quella del Kayak. Questa permette infatti di potersi divertire trascorrendo del tempo a contatto con la natura. In Italia, diversi sono i siti adatti a questo tipo di attività e i centri dove poter effettuare noleggio kayak, a cui si affiancano spesso anche società specializzate, come può essere Paddle Lab ad esempio, che forniscono servizi per questo tipo di pratica. Per coloro che amano viaggiare nel mondo, ma che cercano sempre il divertimento del kayak, vi sono tanti luoghi o itinerari da percorrere per soddisfare questa loro passione e, al tempo stesso, ammirarne i paesaggi incontaminati.

 

Gli amanti del Messico e delle bellezze che offre questo Paese, possono scoprire il Rio Secreto, nei pressi della Riviera Maya. Un fiume sotterraneo di circa un chilometro che si può percorrere anche in kayak, circondati da grotte, formazioni calcaree ed un'acqua cristallina. Un ambiente mozzafiato dove scoprire una natura incontaminata praticando dello sport. Di tutt'altro genere è lo scenario che si può incontrare invece in un'altra splendida località: New York, negli Stati Uniti. Qui infatti è possibile praticare kayak o canoa nei suoi tanti canali, baie o direttamente in mare nei pressi del porto, ammirando il suggestivo panorama offerto da grattacieli, ponti e dalla stessa statua della libertà.

 

Altra magnifica città sull'acqua è Brisbane, situata sulla costa centro-orientale dell'Australia. Qui si può addirittura girovagare, anche per coloro che sono principianti o hanno pochissima esperienza di kayak, attraverso i tanti piccoli corsi d'acqua presenti in questa località. Il fiume su cui questa si affaccia permette inoltre di effettuare generalmente tranquille escursioni. E' situata invece nella zona nord-occidentale del Madagascar, a pochi chilometri dalla sua costa, la splendida isola di Nosy Be. Qui è possibile percorrere itinerari suggestivi tra la parte orientale di quest'isola e la vicinissima Nosy Komba, ammirando un magnifico mare e le tante baie lì presenti. Altro itinerario consigliato è quello che porta all'altra isola di Nosy Faly.

 

Un altro luogo affascinante è quello che si può scoprire e percorrere nei pressi di Austin, negli Stati Uniti. Questa città texana infatti sorge sul fiume Colorado, che si può navigare in kayak in tutta tranquillità, anche per coloro che sono alle prime armi su questa imbarcazione. Diverse sono le bellezze naturali che si possono incrociare lungo il percorso, dalle piccole foreste di alberi fino a suggestivi parchi nazionali. Unica difficoltà è la presenza di alcuni tratti asciutti del fiume, che può costringere a percorrerli a piedi. Tuttavia resta immutato il fascino di questi splendidi ambienti selvaggi.