Non hanno la tradizione o la storia di altri passatempi come i fumetti o videogiochi, ma i giochi di carte collezionabili stanno riscuotendo man mano successo, soprattutto nella fascia giovanile....

Le card nei giochi di carte collezionabili

postato da lparmy il 31/12/2012
Categoria: Giochi - tags: announce + annunci + card usate + giochi di carte collezionabili

Non hanno la tradizione o la storia di altri passatempi come i fumetti o videogiochi, ma i giochi di carte collezionabili stanno riscuotendo man mano successo, soprattutto nella fascia giovanile. Questi mazzi di carte sono molto richiesti, tanto che molti siti offrono degli spazi sugli annunci sulle card (in inglese announce card, usate e non) dove poter interagire con gli altri fan.

Storia dei giochi di carte collezionabili
Tutto prende inizio ad inizio anni Novanta con il gioco The Magic: l’Adunanza, nato negli Stati Uniti, dove le figurine hanno una forma diversa rispetto a quella italiana (non è adesiva ma plastificata). The Magic rappresenta un po’ il simbolo dei giochi delle carte collezionabili con il suo ambiente e i poteri delle carte, dando un po’ lo schema fisso di tutti i giochi con le card. Il successo dei giochi da carte collezionabili viene poi amplificato grazie a dei kolossal come le carte Pokemon, Harry Potter o i Gormiti. L’ultima novità sul mercato è rappresentata da Might & Magic: Duel of Champions. L’azienda produttrice è la Ubisoft che vuole entrare in questo mercato con tutte le sue forze, cercando di ricavarne maggiori profitti e guadagni. Di produzione italiana è invece Warage, che si distingue in alcuni tratti dal gioco simbolo The Magic mantenendo però il carattere della semplicità e della velocità del gioco.

Internet e tecnologia
Anche i giochi di carte collezionabili devono stare al passo con i tempi. D’altronde le innumerevoli innovazioni tecnologiche costringono tutti i settori a non poter rimanere statici ma seguire l’evoluzione che detta la tecnologia. Facendo un piccolo esempio, richiamando il gioco Warage, questo gioco di card è disponibile anche tramite l’app dell’IPhone, offrendo così un’alternativa in più ai player. Infine si arriva alla modalità on line: sbarcare su Internet è ormai doveroso e i giocatori possono anche sfidarsi sul web in gare entusiasmanti e divertenti.