La curvatura è un processo industriale di deformazione meccanica di tubi di diverse forme e diametri: questa lavorazione viene eseguita con appositi macchinari (detti, appunto, curvatubi e dotati...

Lavorazioni industriali: la curvatura dei tubi

postato da editor-lacopertina il 11/11/2019
Categoria: Lavoro - tags: calandratura + conificatura + curvatura + curvatura tubi + tubi

La curvatura è un processo industriale di deformazione meccanica di tubi di diverse forme e diametri: questa lavorazione viene eseguita con appositi macchinari (detti, appunto, curvatubi e dotati di un braccio sterzante) ed esclusivamente a freddo, per rendere più resistente il prodotto finito. Sulla macchina viene applicata una matrice che darà la forma al lavorato metallico: caratteristica peculiare di questo procedimento è lo stretto raggio di piegatura, che varia dalle 1,5 alle 5 volte rispetto al diametro del cilindro.


L’aspetto più delicato di questa lavorazione è la riduzione delle deformazioni, specialmente nella parte interna (intradosso) ed esterna (estradosso) del tubo. Nel caso vengano applicate tensioni eccessive, a livello dell’intradosso si avranno accartocciamenti del materiale con la formazione di grinze; nel caso si operi a livello dell’estradosso si avranno invece allungamenti e trazioni che ridurranno lo spessore del metallo. Operando sull’asse neutro (situato non al centro ma verso l’intradosso) la lavorazione può avvenire senza particolari criticità.


A chi rivolgersi?

 

Nel caso abbiate bisogno di una lavorazione di questo tipo, la soluzione migliore è affidarsi a un’azienda specializzata nella curvatura dei tubi che, con macchinari all’avanguardia e anni di esperienza alle spalle, saprà venire incontro a ogni vostra esigenza con la massima professionalità.