In risposta all’aumento di criminalità e violenza alla fine degli anni ’60 e nei primi anni ’70, L. Ron Hubbard fondò il programma dei Ministri Volontari.

La vita può essere migliorata?

postato da affaripubblicipadova il 26/05/2019
Categoria: Attualità - tags: l r on hubbard + ministri voluntari + scientology

Fu progettato per fornire gli strumenti pratici per generare comprensione e sensibilità verso il prossimo. Inoltre, tali strumenti sono stati espressamente concepiti per l’uso da parte di Scientologist come pure di chi non lo è. Così è nato un grande movimento di persone provenienti da tutti i ceti sociali, dedite ad offrire assistenza pratica nelle collettività di ogni parte del mondo.

Negli ultimi trent’anni, i Ministri Volontari di Scientology hanno fornito aiuto e servizi di emergenza nei peggiori casi di disastro, in più di 128 località. Oggi sono tra le organizzazioni indipendenti di soccorso più conosciute al mondo ed hanno formato decine di migliaia di nuovi volontari sui loro metodi per portare aiuto nei momenti e condizioni peggiori.

Perciò, come scrisse L. Ron Hubbard: “Un Ministro Volontario è una persona che aiuta il suo prossimo come opera di volontariato, ripristinando lo scopo, la verità e i valori spirituali nella vita degli altri. Un Ministro Volontario non chiude gli occhi di fronte al dolore, al male e all’ingiustizia dell’esistenza”.

I Ministri Volontari vivono secondo il motto: “Si Può Fare Qualcosa al riguardo”

I Ministri Volontari sono formati professionalmente e lavorano in collaborazione con oltre 500 diversi gruppi, associazioni ed enti di tutto il mondo, e sono sempre disponibili con la formazione anche online.

Visita il sito: www.volunteerministers.org ed iscriviti gratuitamente al corso che ti può aiutare a migliorare la tua vita o quella di chi ti sta vicino.