Sempre di più sono le persone che decidono di adottare un cucciolo. Si tratta certamente di un impegno: del resto quando si decide di adottare un qualsiasi cucciolo, sia esso un cane, un gatto,...

La soluzione ideale per il tuo cucciolo

postato da PaulaBres il 27/07/2020
Categoria: Animali e Natura - tags: cucce da esterno + cucce da interno + cucce per cani

Sempre di più sono le persone che decidono di adottare un cucciolo. Si tratta certamente di un impegno: del resto quando si decide di adottare un qualsiasi cucciolo, sia esso un cane, un gatto, un coniglio, un pappagallo o persino una gallina, ci si assume una grande responsabilità. Siamo infatti tenuti a dargli la vita migliore che possa immaginare.

All’arrivo di un cucciolo si pensa solitamente a molteplici aspetti: alla ciotola in cui deve mangiare, al luogo della casa più adatto a lui e alle sue esigenze, a fargli tutte le visite e i vaccini del caso per assicurarlo dal sopraggiungere di bestiole nocive.

Uno degli aspetti fondamentali tuttavia è l’acquisto di una buona cuccia. Per capire l’importanza di questo piccolo particolare basti pensare alle normali attività di un cucciolo: mangiare, dormire e giocare. Pertanto, la scelta della cuccia, da interno o da esterno che sia, rientra tra le cose più importanti.

Molti si domandano come fare per scegliere la cuccia più adatta. Dopo mille ripensamenti alla fine si giunge alla conclusione che tre sono gli aspetti essenziali da prendere in considerazione: comodità, resistenza, dimensione idonea e praticità per quanto riguarda la pulizia.

Di cucce per cani se ne trovano ovunque e di qualunque tipo, acquistabili in un negozio fisico specializzato oppure in un negozio virtuale.

 

Cucce da interno

È decisamente complicato talvolta trovare delle cucce che si armonizzino alla perfezione con il proprio arredamento e per questo molti optano per una soluzione “fai da te”, magari recuperando qualche vecchio maglione o cuscino e trasformandolo in un giaciglio per il proprio amico a quattro zampe. Ma si tratta forse della soluzione migliore per lui? Forse no e gli aspetti da tenere in considerazione sono moltissimi. Primo fra tutti, la comodità di avere una cuccia più rigida e strutturata rispetto ad un semplice cuscino. Sul mercato è possibile trovare anche idee più originali, come ad esempio una specie di trono, se avete un cagnolino che sogna di essere un re. Sappiamo comunque che l’occhio ha un ruolo importante nella scelta della cuccia e quindi bisognerebbe andare alla ricerca di una cuccia che abbia un design unico e pensato per rendere la cuccia un elemento distintivo ed elegante del proprio arredamento.

Cucce da esterno

Dal punto di vista pratico, bisognerebbe poi andare alla ricerca di cucce prodotte in HPL multistrato, meglio conosciuto come laminato plastico, un materiale innovativo ed ecologico che dà innumerevoli vantaggi, incluso l’isolamento termico. Sarebbe meglio scegliere una cuccia semplice da montare, magari con un montaggio ad incastri e possibilmente lavabile con acqua e normali detergenti per la casa. Che dire poi di cucce che non permettano ai parassiti di annidarsi al loro interno e che non assorbano né i liquidi né gli odori degli animali? È possibile inoltre trovare cucce con il cuscino sfoderabile e lavabile in lavatrice. Si può pensare anche a qualche particolare interessante: ci sono cucce con il tetto piatto o spiovente, con o senza porta basculante.

Scegli la tua cuccia per cani da interno e da esterno di design e Made in Italy, per garantire il massimo confort all’animale e la massima igiene!