AutoAZ è il portale delle automobili in Italia. Annunci gratuiti e ricerca aziende del settore.

A gennaio del 2011 Mercedes-Benz presenterà la nuova Classe SLK. La roadster compatta e sportiva verrà proposta con un nuovo ed accattivante design, offrendo un livello di comfort straordinariamente elevato ed un piacere di guida open-air senza compromessi, stabilendo nuovi standard sul fronte della sicurezza delle sportive decapottabili.
La terza generazione della vettura che ha inventato un nuovo segmento di mercato si avvarrà di molteplici sistemi di assistenza all'avanguardia a supporto del guidatore. Tra questi, il sistema di riconoscimento della stanchezza del guidatore ATTENTION ASSIST e, su richiesta, il sistema di protezione preventiva degli occupanti PRE-SAFE® unico a livello mondiale, nonché il sistema frenante PRE-SAFE®, in grado di frenare automaticamente in caso di imminente pericolo di tamponamento. In questo modo, anche per SLK, Mercedes-Benz supera ampiamente i requisiti richiesti dalle normative di sicurezza.

"The best or nothing": da tempo gli esperti di sicurezza di Mercedes-Benz hanno fatto proprie le parole di Gottlieb Daimler. Non si accontentano, infatti, di soddisfare gli standard previsti dagli enti di certificazione ma sono costantemente impegnati per ottenere livelli di sicurezza superiori a quelli richiesti dalla legislatura internazionale. Fondamentali per il loro lavoro non sono semplicemente laboratori o locali adibiti a prove di crash, ma le casistiche di incidenti realmente avvenuti sulle strade. Il risultato viene definito "Real Life Safety", e si basa su migliaia di ricerche effettuate su incidenti realmente avvenuti. Partendo da questi dati inconfutabili, i tecnici Mercedes-Benz hanno sviluppato e realizzato la maggior parte dei sistemi di assistenza oggi impiegati sulle vetture del marchio, oltre che da numerose altre Case automobilistiche.

Mercedes-SLK-2011_1

 

ATTENTION ASSIST e ADAPTIVE BRAKE di serie

Anche la nuova SLK presenta un insieme unico di sistemi di assistenza alla guida di fondamentale importanza nella prevenzione degli incidenti. Tra questi, ad esempio, il sistema di riconoscimento della stanchezza del guidatore ATTENTION ASSIST di serie. Questo sistema si rivela di grande utilità in quanto consente di richiamare l'attenzione del guidatore segnalandone tempestivamente l'affaticamento.

La dotazione di serie prevede, inoltre, il sistema ADAPTIVE BRAKE, comprendente ABS, la regolazione antislittamento (ASR) e la regolazione del momento di imbardata (GMR). L'Adaptive Brake svolge anche le seguenti funzioni:

  • supporta il guidatore in caso di partenza in salita, impedendo che la vettura si sposti accidentalmente all'indietro;
  • mantiene ferma la vettura evitando un azionamento prolungato dei freni, ad esempio nelle le soste ai semafori;
  • non appena il guidatore solleva bruscamente il piede dal pedale dell'acceleratore il sistema predispone le pastiglie dei freni ad intervenire sui dischi in modo che, in caso di un'eventuale frenata di emergenza, si raggiunga il più rapidamente possibile la necessaria pressione frenante;
  • in presenza di pioggia il sistema comanda un intervento dei freni impercettibile per il guidatore e consente l'asciugatura dei dischi freno.

L'ADAPTIVE BRAKE funziona insieme ad una luce freno adattiva, che lampeggia per segnalare la frenata di emergenza ai veicoli che seguono.

Frenata a fondo in caso di imminente pericolo di tamponamento

Su richiesta, la vettura può essere equipaggiata anche di sistema Tempomat con regolazione della distanza di sicurezza DISTRONIC PLUS e sistema frenante PRE-SAFE® già presente su altri modelli Mercedes-Benz.
Questi due sistemi funzionano insieme e, qualora venga rilevato il rischio di incidente inevitabile, sono in grado di effettuare automaticamente una frenata di emergenza. In condizioni di guida normali, il Tempomat con regolazione della distanza di sicurezza DISTRONIC PLUS, il cui funzionamento è basato su sensori radar, adatta automaticamente la distanza rispetto ai veicoli che precedono. All'occorrenza, frena la vettura fino all'arresto per poi riaccelerare, consentendo una guida rilassata soprattutto in presenza di traffico con incolonnamenti. Se la distanza di sicurezza si riduce eccessivamente, il guidatore viene allertato mediante segnalazioni ottiche e acustiche emesse dal sistema, che lo invitano a riprendere il controllo della vettura. A questo punto il guidatore viene supportato dall'entrata in funzione del sistema di assistenza alla frenata BAS PLUS. Qualora i sistemi riconoscano un rischio di collisione e il guidatore non reagisca, vengono attivate segnalazioni ottiche ed acustiche e l'azionamento del sistema PRE-SAFE®, che in primo momento effettua automaticamente una frenata parziale della vettura. Se anche a questo punto il guidatore non reagisce, il sistema frenante PRE-SAFE® provvede ad aumentare la pressione frenante per frenare la vettura fino all'arresto.

Sicurezza e comfort

La gamma di sistemi di assistenza può comunque essere ulteriormente ampliata sia per quanto riguarda la sicurezza che per quanto riguarda il comfort:

  • l'Intelligent Light System offre cinque funzioni di illuminazione (luce di svolta, luce per strade extraurbane, luce per autostrade, luce di curva e fendinebbia), che si attivano a seconda delle condizioni di marcia di volta in volta presenti;
  • lo Speed Limit Assist è in grado di riconosce i limiti di velocità indicati dai cartelli stradali grazie a una telecamera situata sulla parte interna del parabrezza e indica i limiti rilevati su un display nella strumentazione;
  • su richiesta, la vettura può essere dotata di sistema PARKTRONIC, che assiste il guidatore nelle manovre di parcheggio. I sensori a ultrasuoni misurano la lunghezza degli spazi parcheggio in prossimità dei quali transita la vettura e sul display sulla plancia compare una rappresentazione simbolica della manovra di parcheggio consigliata.

Il sistema di protezione preventiva degli occupanti PRE-SAFE® è un’esclusiva Mercedes-Benz

Un’ulteriore dotazione straordinaria ai fini della sicurezza sulla nuova SLK è il sistema di protezione degli occupanti PRE-SAFE®, sviluppato da Mercedes-Benz ed unico al mondo. Se il sistema rileva una situazione a rischio di incidente, attiva una serie di misure preventive per gli occupanti al fine di garantire che, ad esempio, le cinture di sicurezza e gli airbag possano svolgere appieno la loro funzione protettiva. Il sistema PRE-SAFE® è stato sviluppato da Mercedes-Benz basandosi sui dati raccolti nell'ambito di ricerche condotte su incidenti realmente accaduti e viene offerto dalla Casa come fornitore esclusivo in tutto il mondo. Fino ad oggi questo efficace sistema non è però ancora stato incluso come parametro nelle valutazioni di settore.
Oltre al sistema PRE-SAFE® la nuova SLK può vantare ulteriori funzioni post-crash che facilitano le operazioni di primo soccorso dopo il verificarsi di incidenti: A seconda della gravità dell'impatto, si verifica l'accensione automatica delle luci interne, l'abbassamento di 50 millimetri dei cristalli laterali per aerare l'abitacolo e, sulle vetture dotate di pacchetto Memory, il volante potrà spostarsi verso l'alto.

Soddisfatti tutti i requisiti imposti dagli enti di certificazione

Nel realizzare la nuova Classe SLK sono stati considerati anche i requisiti richiesti da Euro-NCAP e da tutti gli enti di certificazione a livello mondiale. Si è partiti dalla struttura della scocca della vettura, realizzata secondo concept di comprovata validità e ottimizzata sotto numerosi aspetti di dettaglio. Tra questi, traverse rinforzate, una nuova struttura per gli urti laterali e un nuovo roll-bar rinforzato in fibra.

In caso di incidente, appositi sensori upfront e laterali supportano la centralina di comando a prevederne il tipo e la gravità. Una novità è costituita da ulteriori sensori di pressione presenti nelle porte e da sensori di accelerazione integrati nei paraurti anteriori per il riconoscimento di eventuali urti con pedoni.

Nuovo airbag per la testa e poggiatesta attivi in caso di crash

Anche i sistemi di ritenuta con airbag a doppio stadio di attivazione per guidatore e passeggero anteriore sono stati ulteriormente perfezionati. È stato introdotto per la prima volta l'airbag per la testa, di grande utilità nel fornire supporto laterale alla testa in caso di incidente. In caso di collisione laterale la parte superiore del corpo è anche protetta da un ulteriore airbag per il torace inserito nello schienale dei sedili. Le cinture di sicurezza, con pretensionatori e limitazione progressiva della forza di ritenuta delle cinture, sottolineano l'elevato standard di sicurezza garantito da Mercedes-Benz.

Altra novità di serie sulla nuova Classe SLK è rappresentata dai poggiatesta attivi NECK-PRO, sviluppati da Mercedes-Benz, che in caso di tamponamento offrono preventivamente maggior sostegno per la testa del guidatore e del passeggero anteriore riducendo il rischio del colpo di frusta. Sempre di serie è offerto il riconoscimento automatico del seggiolino per bambini.

Protezione per i pedoni

Anche per quanto riguarda la protezione per i pedoni la nuova Classe SLK è dotata dei più moderni sistemi tecnologici. L'urto con un pedone viene registrato da una serie di sensori che provvedono affinché il cofano motore si sollevi immediatamente di 85 millimetri, aumentando così lo spazio esistente tra il cofano stesso ed i componenti che si trovano nel vano motore. Ciò fa diminuire i valori di accelerazione che si verificano durante l'impatto per la testa del pedone, riducendo i rischi di lesioni che possono derivarne.

La nuova Classe SLK offre quindi livelli di sicurezza assolutamente straordinari ed unici nel segmento per i suoi occupanti, ma anche una maggior sicurezza per tutti gli altri utenti della strada.

 

http://www.autoaz.it/rubriche/art-139-la-nuova-mercedes-benz-classe-slk-sicurezza-open-air/

Fonte: http://www.autoaz.it/rubriche/art-139-la-nuova-mercedes-benz-classe-slk-sicurezza-open-air/