Articolo sul libro di Giorgio Mambretti La medicina del futuro

 

Articolo sul libro di Giorgio Mambretti La medicina del futuro

 

 

La medicina del futuro è il terzo testo di Giorgio Mambretti che finisce sul sito, precisamente dopo i precedenti La medicina sottosopra… e se Hamer avesse ragione? e Una chiave per guarire.

Questi testi in sostanza riportano la parabola delle convinzioni-ricerche
del dottor Mambretti, un dottore dalla mente aperta e che si muove dalla Nuova Medicina di Ryke Geerd Hamer all'osteopatia, dall'inconscio al destino familiare.

Ne La medicina del futuro Mambretti espone dunque l'evoluzione più recente del suo pensiero in campo medico, non disconoscendo la geniale intuizione del dottor Hamer sulla triade psiche-cervello-corpo, ma sostituendo il suo "programma biologico di sopravivvenza" (che non si capisce come mai a volte porti alla morte) col concetto di "compensazione".

Le malattie, dunque, sarebbero una compensazione a un vissuto emozionale sofferto... e peraltro tale compensazione si avrebbe in ogni cosa della vita, non solo nella malattia.

Siamo decisamente lontani dalle rigide posizioni della medicina allopatica (rigide, ma mica tanto, visto che molti dottori tradizionali si sono già orientati verso una medicina più naturale, meno chimica, più psiologica, e visto che la stessa allopatia ogii ammette, a differenza di poche decine di anni fa, che le emozioni giocano un ruolo importante nel processo di formazione e nel decorso delle malattie), che con La medicina del futuro Giorgio Mambretti intende ammorbidire ulteriormente.

In definitiva, La medicina del futuro è un libro che interesserà sia i medici, sia gli addetti ai lavori del campo salute, ma in generale tutti coloro che ci tengono al proprio benessere.

 

Fonte dell'articolo sul libro di Giorgio Mambretti La medicina del futuro

Fonte: http://pnlapprendimentosviluppopersonale.blogspot.com/2011/05/la-medicina-del-futuro-giorgio.html