L'olio di Neem può essere utilizzato anche in agricoltura proprio per le sue proprietà che riescono a garantire la salvaguardia dalla presenza di insetti e di infestazioni di vario genere....

L'olio Di Neem In Agricoltura, Ecco Come Usarlo

postato da SergioMilli il 14/06/2018
Categoria: Animali e Natura - tags: agricoltura + olii naturali + olio di neem

L'olio di Neem può essere utilizzato anche in agricoltura proprio per le sue proprietà che riescono a garantire la salvaguardia dalla presenza di insetti e di infestazioni di vario genere. Infatti, sempre più spesso questa sostanza viene utilizzato nell' agricoltura biologica per tenere lontano i parassiti e insetti che possono danneggiare le piante. Nell'agricoltura biologica, ma più in generale con vari utilizzi nel mondo del giardinaggio, l'olio di Neem rappresenta la sostanza davvero unica nel suo genere che riesce a dare degli ottimi risultati nel lungo periodo ed inoltre anche in grado di aiutare gli agricoltori a dare delle risposte che non richiedano l'utilizzo di sostanze chimiche.

Come Utilizzare L'olio Di Neem In Agricoltura

Spesso, l'olio di Neem in agricoltura viene utilizzato con delle applicazioni dirette sulle piante mentre, in altri casi, vengono fatti dei trattamenti che prevedono di mescolare questa sostanza con limone e aceto in modo tale da garantire un controllo ed una protezione a 360 gradi per il verde del proprio spazio. L'olio di Neem, che viene realizzato con la spremitura a freddo dei semi di della pianta che cresce soltanto in India e nell'America del sud, è al quanto costoso però riesce a dare delle risposte in termini della salute e del benessere, non solo delle piante ma anche di chi utilizza i frutti del terreno così coltivato. Sono sempre di più gli agricoltori che scelgono di puntare su questa sostanza per avere dei ritorni in termini di vista dell'abbattimento di alcuni problemi che potrebbero essere generati dagli insetti. Un altro uso molto diffuso in agricoltura dell'olio di Neem sta nel mescolarlo direttamente con acqua tiepida e poi distribuire sulle piante in modo tale da riuscire a prevenire la presenza di infestazioni, di pidocchi, di acari oppure di altri tipi di parassiti.

Perché Usare L'olio Di Neem In Agricoltura

Sono le proprietà stesse dell'olio di Neem a rendere davvero speciale per l'utilizzo in agricoltura. Infatti questa sostanza è nota come anticrittogamico ed è anche un antiparassitario davvero ad ampio spettro. Per la sua capacità di riuscire a tenere lontani insetti e anche i parassiti di ogni genere, l'olio di Neem e riesce ad essere un'ottima soluzione per coloro che hanno dei problemi di infestazione in giardino oppure per chi vuole curare il proprio orto e puntare su prodotti naturali per garantire la salute delle piante. Il risultato può essere davvero strabiliante e nel lungo periodo i vantaggi saranno altrettanti.

Dove Trovare L'olio Di Neem

È possibile trovare l'olio di Neem in erboristeria, parafarmacia o in farmacia e anche in varie soluzioni vendibili in quantità più grandi direttamente in rete. Questo perché, l'utilizzo di questo prodotto in agricoltura ha reso il commercio sempre più diffuso ed in quantità anche più grandi. È chiaro che il prezzo dell'olio di Neem non è particolarmente basso però allo stesso modo, le proprietà che rendono questa sostanza utile sia come antivirale, antisettico ma anche come antinfiammatorio e antifungino, ma allo stesso tempo lenitivo ed emolliente, può far ben capire quante sono le applicazioni ad un prezzo comunque ridotto. L'olio di Neem infine, riesce ad essere utilizzato in vari campi e mentre fino a qualche tempo fa non era facile riuscire ad acquistarlo, ad oggi, è molto più facile trovarlo praticamente dovunque a dei prezzi ragionevoli. Chiunque stesse cercando l'olio di Neem, deve fare molta attenzione soprattutto per chi vuole utilizzare questa sostanza in agricoltura. Serve comprare olio di Neem puro che possa perciò garantire un supporto alle piante davvero unico e soprattutto, senza l'aggiunta di eventuali sostanze chimiche che potrebbero, nel lungo periodo andare a danneggiare la salute del proprio verde.