Venerdì 6 dicembre appuntamento con il forum organizzato da RASOM WOOD TECHNOLOGY; al centro del dibattito, la cultura e la consapevolezza del valore ambientale nell’edilizia. Tra i relatori,...

L’architettura e l’ingegneria del legno nei mutamenti climatici

postato da DOCCOM il 03/12/2019
Categoria: Eventi - tags: architettura + rasom

In occasione dei sessant’anni dalla fondazione, RASOM, azienda ladina, leader nella tecnologia delle costruzioni in legno, porta in Val di Fassa, in un forum formativo privato dedicato ai professionisti del settore edilizia e architettura, il gotha dei relatori e degli esperti di costruzioni in legno e della salvaguardia ambientale nell’edilizia abitativa.

Appuntamento fissato per venerdì 6 dicembre 2019, presso l’Auditorium della chiesa parrocchiale di Pozza.  A partire dalle ore 14.00, dopo il saluto delle autorità, sarà il dott. Norbert Lantscher, ideatore di CasaClima e presidente della ClimAbita Foundation, ad aprire i lavori con il tema: “Il diritto al futuro diventa emergenza”.
Molto atteso l’esperto mondiale d’ingegneristica e costruzioni in legno, il prof. Hans Joachim Blass, ordinario presso il KIT, Istituto di Tecnologia dell’Università di Karlsruhe, che interverrà su “L’importanza dell’ingegneria nelle strutture in legno all’avanguardia”.
Sarà poi l’arch. Alberto Winterle, presidente dell’Associazione Architetti Arco Alpino, a parlare di “Qualità e adattamento dell’architettura alpina”, seguito dal dott. Sebastiano Cerullo, direttore generale di FederlegnoArredo, che farà il punto su “Legno e ambiente: futuro o binomia già operativo?”.
A chiudere gli interventi l’arch. Vanessa Elevati, coordinatrice del protocollo S.C.F 4.0, con il “Sistema Casa Fiemme 4.0”.

L’evento si preannuncia, per la qualità dei contenuti e dei relatori, di massima rilevanza a livello internazionale.


Gaetano Rasom, general manager dell’omonima azienda, promuove da anni questi momenti di alta formazione, riconosciuti anche come crediti formativi dall’Ordine degli Architetti ed Ingegneri, e si fa ulteriormente portavoce della necessità di dover creare cultura e consapevolezza sempre maggiori in ambito edilizio e architettonico, come necessità evolutiva aziendale, economica e sociale. 

Partner di RASOM, in quest’importante convegno formativo sono Fiemme 3000, azienda dal 1993 specializzata nella produzione di pavimenti, rivestimenti e arredamenti in legno salubri e biocompatibili, capaci di migliorare la qualità dell’aria negli ambienti interni, Starpool, azienda da oltre 40 anni leader nella progettazione e produzione di centri benessere e spa con oltre 3mila realizzazioni in più di 50 Paesi, TipTop Fenster, produttore di serramenti ad alta prestazione energetica, e FAL, produttore di legname strutturale.

A un anno dalla tempesta Vaia, questo è un momento di alta formazione sul valore dell’ambiente, sull'impiego delle materie prime e dei materiali pregiati come il legno nelle costruzioni con parametri altissimi relativamente all’impatto ambientale.