Recensione del film di Terry Gilliam Jabberwocky
postato da foscodelnero il 24/12/2010
Categoria: Cinema - tags: attori + attrici + cinema + comico + commedia + dvd + film + jabberwocky + monty pithon + terry gilliam + trailer

E siamo a quota otto: tanti sono i film di Terry Gilliam che ho recensito con quello di oggi, Jabberwocky (dopo gli altri sette, ossia: Brazil, La leggenda del re pescatore, Le avventure del barone di Munchausen, Parnassus, I banditi del tempo, L'esercito delle dodici scimmie, Tideland), che peraltro è anche il suo primo film diretto da solo, senza la parentela con i Monthy Piton, gruppo di cui Gilliam era l'unico interprete americano, e del cui umorismo tipicamente britannico non a caso è intriso questo film (per avere un saggio del loro umorismo, consiglio il classico Brian di Nazareth... classico si fa per dire...).

Ad ogni modo, Jabberwocky è ambientato in un Medio Evo povero e pericoloso, con tanto di mostri nelle campagne, ma in sostanza è una commedia umoristica, e in particolare una commedia degli equivoci, molto ricca di battute e gag visive.

Il protagonista è Dennis, un apprendista bottaio piuttosto imbranato e lento di testa, che suo malgrado si troverà coinvolto nella caccia al mostro, lui che non aspirerebbe ad altro che a sposare Griselda, paesana brutta e antipatica (prova ulteriore del suo essere lento di testa).

Dato il tipo di film e di umorismo, molto british come si è detto, Jabberwocky può piacere o non piacere a seconda che questo tipo di umorismo si gradisca o meno.

A me, onestamente, piace, e non a caso apprezzo molto opere, letterarie o cinematografiche che sia, tipo Guida galattica per autostoppisti; e lo stesso Jabberwocky mi ha fatto a tratti ridere e sorridere.

Rimane il fatto però che la sceneggiatura del film è piuttosto povera, e che il film non rimarrà certo nella storia del cinema.

 

Fonte della recensione di Jabberwocky

Fonte: http://foscodelnero.blogspot.com/2010/12/jabberwocky-terry-gilliam-film-commedia.html