Il 74% degli italiani ama le auto ecologiche e si prepara al passaggio alla mobilità sostenibile. Ecco alcuni consigli su come scegliere il veicolo eco che fa per te su automobile.it

ITALIANS DRIVE GREEN

In un’Italia che si segnala prima in Europa per tasso di motorizzazione, con 61 auto ogni 100 abitanti, dati statistici rilevano un crescente interesse, tanto in termini di impatto ambientale quanto di convenienza economica, per le auto ecologiche.
Non a caso, come risulta dallo studio condotto da Deloitte, è ben il 74% degli italiani che si dichiara orientato, ora più che mai, all’acquisto di un veicolo “verde”, probabilmente in ragione dei nuovi rincari dei carburanti, del recente disastro nucleare e della crisi libica che così direttamente viene a colpire la nostra penisola. Il network internazionale di automobile.it, mobile.international, registra una sempre maggiore richiesta di auto ecologiche: nel resto d’Europa, infatti, la corsa alle green car ha già avuto inizio e la Germania si assesta in pole position con 80 milioni di incentivi statali e colonnine elettriche agli angoli delle strade di Berlino. L’auspicio di automobile.it è che, grazie alla semplicità e alla completezza delle modalità di ricerca del portale, l’illustre esempio tedesco possa fare sempre più proseliti anche tra gli italiani. 

Il vero limite è che c’è ancora chi guarda con scetticismo alla mobilità sostenibile, tanto è vero che la percentuale di auto elettriche o alimentate con combustibili alternativi è ferma in Italia al 4%; dato, questo, attribuibile in buona parte alle carenti agevolazioni statali, alla scarsa capillarità del sistema di rifornimento, alla difficoltà di reperimento di concessionarie specializzate nel settore green. automobile.it, piattaforma di annunci online per la compravendita di auto, moto, camper, nuovi e usati, soddisfa il desiderio di sicurezza ambientale degli italiani con una vetrina di migliaia di auto Euro 4 ed Euro 5, elettriche, ibride, a idrogeno, a gas metano o Gpl, tra le quali segnala Tesla Roadster, Lexus CT 200h, FIAT 500 TwinAir, Toyota Prius, e, per gli amanti del lusso, la Rolls-Royce Phantom 102e la Porsche Panamera S Hybrid. E per chi volesse scegliere da sé, ecco alcune indicazioni da tenere a mente!

Un’auto amica dell’ambiente:

·         reca nella parte posteriore la scritta “ecologica” e sul libretto l’indicazione “Euro 4” o “Euro 5”;

·         è un’auto nuova;

·         utilizza fonti di energia pulite al posto dei combustibili fossili;

·         è silenziosa;

·         viene realizzata con materiali più leggeri;

·         nel caso di automobili elettriche, è dotata di batterie a ioni di litio ricaricabili comodamente a casa o presso colonnine apposite per strada.

Certo si tratta di veicoli, di necessità, un po’ più costosi e meno accessoriati, ma i vantaggi che si riscontrano a lungo termine sono impressionanti. Il green è il futuro imminente e automobile.it si conferma all’avanguardia nel predisporne l’avvento.

Seguite automobile.it anche sulla pagina facebook, con foto e news sempre aggiornate:

 http://www.facebook.com/www.automobile.it

sito ufficiale:  http://www.automobile.it