Recensione del libro di Fabio Marchesi Io scelgo io voglio io sono

Recensione del libro di Fabio Marchesi Io scelgo io voglio io sono

 

 

Con l'articolo di oggi andiamo a recensire il libro di uno degli autori di crescita personale di maggior successo negli ultimi tempi in Italia: mi riferisco a Fabio Marchesi, che ha centrato un successo dietro l'altro fino al recente Grazie - La tecnica del campo GIA.

L'articolo comunque verte sul suo penultimo libro, ossia Io scelgo io voglio io sono, il quale a sua volta ha seguito due libri di buon successo come La fisica dell'anima ed Exotropia.

Peraltro, mi sono accostato a Io scelgo io voglio io sono con uno stato d'animo contrastato: da un lato una conoscente competente nel settore non ne era rimasta entusiasta; dall'altro lato, molto semplicemente, mi ispirava.

Ebbene, ha vinto il lato dell'intuizione (e quando non vince??).

Il libro ha un approccio a dir poco olistico, visto che propone argomenti di biologia, di fisica quantistica, di neurologia, di psicologia, di sociologia... aventi tutti l'obiettivo di porgere al lettore un nuovo punto di vista sull'esistenza.

Dopo quasi 300 pagine di dissertazione teorica (mai noiosa, comunque), arriva il core del libro, ossia il metodo Exotropic Mind, che  si basa sulle affermazioni, col quale Fabio Marchesi auspica che ciascuno possa essere il creatore della propria vita, senza cercare più guru o riferimenti esterni.

In tal senso, si evince chiaramente l'intento nobile di chi scrive, tanto che, nonostante un periodare prolisso e spesso dispersivo, ho decisamente apprezzato Io scelgo io voglio io sono, e tanto che mi leggerò anche gli altri libri di Fabio Marchesi.




Fonte della recensione del libro di Fabio Marchesi Io scelgo io voglio io sono

Fonte: http://pnlapprendimentosviluppopersonale.blogspot.com/2011/10/io-scelgo-io-voglio-io-sono-fabio.html