Oggi AD di Workinvoice, Matteo Tarroni vanta una serie di esperienze di rilievo nell’ambito dell’Investment Banking per poi specializzarsi nel settore crescente dell’Invoice Trading
postato da articolinews il 05/05/2017
Categoria: Economia - tags: matteo tarroni + workinvoice
Workinvoice

Workinvoice è la prima società in Italia a occuparsi di Invoice Trading: a fondarla nel 2013 insieme ad altri due soci è stato Matteo Tarroni, professionista del settore finanziario, che oggi la guida in qualità di AD.

Matteo Tarroni: con Workinvoice l'Invoice Trading arriva in Italia

Fondata da Matteo Tarroni, esperto di finanza d'impresa e fintech, Workinvoice è la prima piattaforma italiana dedicata all'Invoice Trading, un mercato in forte crescita che si inserisce nel ramo della finanza alternativa. Nello specifico si tratta di un sistema, già diffuso in Usa e in altri Paesi europei, che consente alle PMI di mettere in vendita online le proprie fatture, per riscuotere anticipatamente i pagamenti. Attraverso la piattaforma gli investitori possono partecipare all'asta e acquistarle. Il meccanismo permette quindi di diminuire i tempi di riscossione: un anticipo di 45 giorni in media rispetto alla loro data di scadenza. I professionisti di cui si avvale la società guidata dall'AD Matteo Tarroni valutano attentamente i rischi inerenti alle fatture, successivamente vengono inserite sulla piattaforma, a cui segue l'asta. Il vincitore deve versare il 90% della quota pattuita entro 24 ore, mentre il restante 10% nel momento in cui il debitore salderà la fattura. Grazie al suo operato, Workinvoice è stata di recente ammessa all'AltFi Volume Index Continental, benchmark di riferimento nel settore fintech.

Manager: il profilo professionale di Matteo Tarroni, AD di Workinvoice

È nel settore dell'Investment Banking che Matteo Tarroni cresce e si afferma professionalmente dopo aver conseguito la laurea in Economia all'Università Luigi Bocconi di Milano. Per oltre dieci anni è Responsabile Debt Capital Market Origination in Mediobanca e nel 2003 viene chiamato a ricoprire il ruolo di Direttore in Merrill Lynch Global Capital Markets and Financing, realtà specializzata in consulenze su finanziamenti a imprese. Tra il 2006 e il 2010 Senior VP in Bank of America Merrill Lynch Global Wealth Management, si trasferisce in seguito a Credit Suisse Wealth Management dove opera in qualità di Investment Partner fino al 2011, quando diventa AD di Todah Partners S.r.l. Nel 2013 Matteo Tarroni fonda insieme ad altri due soci Workinvoice, prima realtà in Italia di Invoice Trading che tuttora guida come AD.

Fonte: https://www.youtube.com/channel/UCuCLJkV2mBfQoxveK_ExgTA