L´abbattimento delle frontiere, l´apertura commerciale di molti paesi al mondo, ha comportato una serie di cambiamenti incisivi non solo sui costumi culturali, bensí anche sulle pratiche di...
postato da simvox il 21/12/2010
Categoria: Finanza - tags: inviare denaro invio soldi trasferimento soldi

 

L´abbattimento delle frontiere, l´apertura commerciale di molti paesi al mondo, ha comportato una serie di cambiamenti incisivi non solo sui costumi culturali, bensí anche sulle pratiche di tutti i giorni come ad esempio quella inerente all´eseginza di inviare denaro in tutto il mondo.

A questo proposito dal 2008 é stato introdotto il sistema SEPA (Single Euro Payment), che rappresenta esattamente l´esigenza di poter superare le barriere economiche all´interno dell´aerea intra-europea.

L´ondata di migrazione in diversi paesi anche non europei, ha consentito allo spostamento costante di persone verso paesi stranieri, acuendo, sempre piú la spinosa problematica del trasferimento di soldi verso numerosi paesi, non tutti rientranti nella comunitá europea. Oggi piú di ieri la necessitá primaria, la realtá comune di molti lavoratori, studenti all´estero, cosí come di manager o altre persone in costante contatto con paesi diversi da quello in cui si vive, é sicuramente quella di trovare una risposta semplice, immediata e dai costi mantenuti, altrasferimento di soldi.

I casi tipici che vengono qui di seguito riportati, sono solo alcuni degli esempi in cui un trasferimento di soldi verso un paese straniero risulta essere non solo una comoditá, bensí un´esigenza vitale. Prendiamo come esempio le nuove generazioni di lavoratori trasferitisi in paesi diversi da quello di residenza. Ragazzi che studiano all´estero, giovani lavoratori in cerca di fortuna in un paese straniero, imprenditori alle prese con un mercato in continuo espansione. Ognuno dei casi generali elencati presenta un unico filo conduttore: la possibilitá di farsi aiutare, almeno a livello economico, per poter affrontare il periodo iniziale di un soggiorno all´estero o, anche, per poter affrontare in maniera immediata eventuali problemi con l´aiuto economico di chi effettua un trasferimento.

Non sempre avere un proprio conto basta. Molto spesso l´intervento di persone che vivono in altri paesi e che offrono un aiuto finanziario, é inevitabile.

Ad oggi possiamo certamente affermare che il problema é stato risolto, almeno in un primo momento, da alcuni servizi promossi da banche o agenzie finanziarie. Inviare soldi, ad esempio, in Messico da un paese europeo, non costituisce piú un problema. La situazione va peró considerata in tutti i suoi aspetti: economico, pratico e bancario.

A livello economico, soprattutto per quanto concerne la spedizione di denaro verso paesi non europei, le soluzioni che offrono una risposta al problema sono alcune agenzie finanziarie specializzate in trasferimento contante ed alcuni servizi online. Entrambi, peró, a ben guardare, non offrono un grande margine né di sicurezza né di praticitá.

Va rilevato, anzitutto, che questi tipi di agenzie sono soggette a molti svantaggi. In primo luogo non é possibile ritirare il denaro se nelle vicinanze non é presente un centro delle agenzie e, ancora, si dipende dagli orari di apertura delle stesse. In pratica se una persona ha il bisogno urgente di ritirare il denaro inviatogli da un parente o altri il giorno di chiusura dell´agenzia, questo non potrá risolvere il problema economico se non all´apertura del centro dell´agenzia. Un altro grande svantaggio sono i costi di spedizione, ai quali vanno aggiunti i tassi di cambio – ragionati in dollari – stabiliti dalla stessa agenzia, con una perdita sensibile del 6-8% tra cambi e costi.

Oltre a ció il pericolo di essere truffati grazie alla collaborazione di dipendenti dell´agenzia corrotti, é molto elevato. I controlli non sono perniciosi e, inoltre, queste agenzie non sono attive in tutti i paesi, ve ne sono alcuni dove l´invio di denaro non é disponibile.

Questi servizi hanno costituito per anni da soli, il monopolio a piú mani nel mondo dei servizi di trasferimento di denaro all´estero – soprattutto verso l´aerea non europea.

Oggi, peró, si stanno affacciando nuove possibilitá per inviare denaro in modo conveniente e sicuro, che costitueranno sicuramente un nemico delle vecchie forme di trasferimento di denaro all´estero, e una nuova chance per chi necessita del servizio.

Alcune carte sono nate dall´esigenza di ammortizzare i costi di un trasferimento di contante verso paesi esteri e oltre a ció , di rispondere totalmente alle esigenze di un mercato e di una societá oramai mutata, nella quale lo spostamento veloce e gratuito di denaro tra soggetti familiari e manageriali, si erge a esigenza piú che precipua.

Queste nuove carte di credito prepagate sono innovative perché offrono non solo la possibilitá di inviare denaro all´estero a costo zero – ad esempio da un paese europeo verso un paese non europeo – bensí perché le carte condividono un unico conto. In pratica gli intestatari delle carte, indipendentemente da dove essi si trovino, sono uniti da un conto al quale poter attingere.

Questo crea una condivisione non solo pratica del conto, bensí anche umana, in quanto il soggetto economicamente piú debole non sentirá piú la frustrazione e l´isolamento di chi vive all´estero a costo di grandi sacrifici.

Grazie alla condivisione di un unico conto inviare denaro con i nuovi metodi menzionati, conviene. Qui i vantaggi:

1) Indipendenza assoluta dalle agenzie, e dai loro orari di apertura.

2) Possesso di una carta di credito prepagata che non puó andare in rosso e quindi disponibile anche per coloro i quali non dispongono di entrate sicure e fisse

3) Condivisione di un unico conto, dunque condivisione del denaro a disposizione

4) Nessun costo di trasferimento denaro tra carta e carta e

5) Trasferimento contante immediato

6) Acquisti online sicuri

7) Prelievo contante ai bancomat

Fonte: http://www.voxmoney.it