Molte persone in Europa hanno usato la dieta dell’indice glicemico (GI diet) per anni e sanno come questa dieta può abbassare i rischi di sviluppo di molte malattie. La dieta dell’indice glicemico...
postato da lucaro79 il 05/08/2010
Categoria: Salute e Benessere - tags: dieta

Molte persone in Europa hanno usato la dieta dell’indice glicemico (GI diet) per anni e sanno come questa dieta può abbassare i rischi di sviluppo di molte malattie. La dieta dell’indice glicemico è popolare anche tra molti atleti che praticano sport che richiedono molta resistenza.

Come funziona la GI diet?

L’indice glicemico è un modo di misurare l’effetto che ha sui livelli di zucchero nel sangue di 50 grammi di carboidrato comparato con il glucosio, in cui lo zucchero si trasforma durante la digestione. Quando i carboidrati sono digeriti e convertiti in glucosio, i tuoi livelli di zucchero si innalzano in modo temporaneo e questa è la risposta glicemica. La risposta glicemica è influenzata dalla quantità di cibo mangiato, dalla qualità del cibo mangiato, da come il cibo è cucinato e da quanti carboidrati sono presenti nel cibo.

L’indice glicemico consiste in una lista di cibi numerati. Questo numero si riferisce al glucosio puro contenuto nel cibo. I cibi ricchi di glucosio hanno un punteggio di 70 o più, mentre quelli con bassi livelli di glucosio hanno 55 o meno. I cibi con glucosio moderato si situano circa a metà.

Benefici della dieta dell’indice glicemico

La dieta dell’indice glicemico si basa sul mangiare cibi scarsi di grassi e cibi con molti carboidrati con basso indice glicemico. I benefici di questa dieta includono la perdita di peso e una sensazione di maggior energia perché i livelli di zucchero e di insulina sono regolati e non sbalzano.

Quando si segue una dieta con basso indice glicemico il corpo è più sensibile all’insulina e può tenere il diabete sotto controllo. Può anche abbassare le chance di sviluppare problemi di cuore o colesterolo alto.

La maggior parte dei cibi della dieta dell’indice glicemico sono ricchi di fibra che aiuta la digestione. I cibi con meno carboidrati possono aiutare nella resistenza fisica, mentre i cibi ricchi di carboidrati sono buoni nel rifornire il corpo dopo l’esercizio.

Se si vuole provare la dieta dell’indice glicemico si seguano i seguenti suggerimenti:

•    Mangiare cereali con avena, orzo e crusca come ingredienti principali.
•    The bread you eat should be sourdough, whole grain or from stone ground flour.
•    Mangiare pane di lievito naturale o di farina integrale.
•    Non mangiare patate
•    Mangiare prodotti freschi.
•    Mangiare riso di tipo basmati.
•    Si può mangiare pasta, fettuccine e quinoa fatti con farina integrale.

Fonte: http://www.farmacia-ita.com/