Gite in Trentino: mountain bike a Pelugo e buon vino a Cembra

In Trentino fra escursioni in bici e degustazioni

postato da saramoca il 28/01/2011
Categoria: Turismo - tags: hotel a cembra + hotel a pelugo

Se amate pedalare in sella vostra mountain bike e vi state domandano quali nuovi sentieri potreste percorrere durante le prossime vacanze, considerate, fra le molte località trentine, il piccolo paese di Pelugo, in Val Rendena. Il paese si trova alla confluenza tra il rio Bedù ed il fiume Sarca, vicino al bosco. Il toponimo, infatti, deriverebbe dall'antico nome "pedelucus", cioè "ai piedi del bosco". Con la bicicletta potete andare nella Val di Borzago, che fa parte del parco naturale dell'Adamello Brenta o recarvi, per la strada forestale, alla Malga Barusela, da dove potete ammirare il panorama delle Dolomiti di Brenta e del Carè Alto. Molto bella è la ciclabile della val Rendena, il cui percorso principale non ha grossi dislivelli e consente di vedere tutti i paesi della valle, attraversando prati, campi, boschi. Chi, tuttavia, volesse fare un po' più di fatica, non ha che da imboccare uno dei sentieri sterrati che si dipartono lateralmente. Per organizzare la vostra vacanza all'insegna della MTB, basta rivolgervi a Internet per trovare sia un hotel a Pelugo, sia le cartine degli itinerari ciclabili.

Se vi piace unire alle escursioni la degustazione di qualche ottimo vino, cercatevi invece un hotel a Cembra: soggiornerete in una bella località, dove la produzione del vino è una tradizione secolare. Qui si producono il pinot Nero, il Nosiola, il Cabernet e, soprattutto, il Müller Thurgau, che beneficia dell'escursione termica giorno/notte della parte alta della valle. Gli amanti delle passeggiate a piedi e a cavallo troveranno numerosi itinerari. Non perdetevi il tratto 6 del "Sentiero del Dürer" che va dal Lago Santo a Cembra, lungo il sentiero europeo E5, abbastanza facile, ma suggestivo.