Con Cinema 4.0, un progetto Running TV International realizzato grazie alla passione del suo patron Tarcisio Basso e al contributo della Regione, nasce anche in Veneto un importante polo per il...

In cerca di Memoria Nasce Cinema 4.0

postato da Studioalfa il 13/03/2018
Categoria: Cinema - tags: cinema + film


Con Cinema 4.0, un progetto Running TV International realizzato grazie alla passione del suo patron Tarcisio Basso e al contributo della Regione, nasce anche in Veneto un importante polo per il restauro delle opere audiovisive con una specifica vocazione per il mondo del documentario pubblico e familiare.


L’iniziativa nasce da un’idea, come si diceva, di Tarcisio Basso, un lungo passato di rapporti con il vasto mondo delle televisioni private, che ha dato in questo modo voce alla sua passione per la memoria e per la storia: “Nelle case e nelle tv private - spiega Basso - esistono archivi preziosissimi destinati altrimenti ad andare perduti: dal filmino della comunione al servizio del telegiornale locale ai vecchi documentari. Sono materiali importantissimi per conservare la storia di ogni società dal piccolo paese alla metropoli, salvando la memoria di un passato dimenticato, e completamente sconosciuto ai più giovani e che rischia di essere perso e cancellato irrimediabilmente dal tempo. Ogni anno è un frammento di storia che ha permesso all'uomo di costruire il presente e prepararsi al futuro, e per questo non bisogna dimenticare ciò che è stato e come eravamo.”

Diversamente da centri per il restauro come quelli di Bologna, Roma, Friuli Venezia Giulia, Milano, Torino (questi i più famosi), che da anni già stanno facendo un importantissimo lavoro sulla cinematografia, Running si è infatti specializzata sui documenti storici, senza ovviamente escludere il lavoro sul cinema. E con il 2018 apre le sue porte a tutti coloro, istituzioni pubbliche e privati cittadini, che abbiamo un piccolo o grande patrimonio audiovisivo da salvare.

Fra gli Archivi storici su cui Running Tv International sta facendo già il suo lavoro di recupero ci sono alcune preziose chicche della memoria: dall’Archivio di Aldo Victor De Sanctis, uno dei pionieri della ripresa subacquea; L’Africa inesplorata della seconda metà del ‘900; un ampio archivio dedicati alla Storia di ieri. E tutto il vasto repertorio degli archivi di famiglia.


Il lavoro di Cinema 4.0

Dall'ispezione e riparazione della pellicola in tutti i formati (8mm, Super 8, 9,5mm, 16 e 35mm), alla sua pulizia, fino al riversamento video in 4k. Comprensivo di restauro digitale con DaVinci Resolve e PFCleaner per riportare il filmato allo splendore originale. Il riversamento e il restauro avviene, ovviamente, anche per le colonne sonore e per l’audio generale.