Recensione del libro Il viaggio sciamanico, di Sandra Ingerman

Il viaggio sciamanico - Sandra Ingerman Recensione del libro Il viaggio sciamanico, di Sandra Ingerman Il libro di cui ci occupiamo quest'oggi è Il viaggio sciamanico, che è stato scritto da Sandra Ingerman nel 2004 e dedicato, come intuibile, allo sciamanesimo e ai viaggi sciamanici. Viaggi interiori, beninteso, dal momento che lo sciamanesimo è concepito come strumento di crescita personale e di benessere personale. Il viaggio sciamanico - Una guida introduttiva si propone dunque di essere la nostra guida ai viaggi nei mondi invisibili. Sandra Ingerman peraltro studia da molto tempo le antiche pratiche di guarigione e di crescita spirituale, tanto da aver avuto un certo successo già nel 1991 con il best seller Il recupero dell’anima. Il viaggio sciamanico è concepito come doppio ausilio per il lettore intenzionato ad effettuare tale viaggio di scoperta dentro di sè: da un lato il libro, con parte teorica e parte pratica, e dall'altro il cd di rilassamento, che è di accompagnamento al momento esperienziale. Abbiamo così una doppia valenza, conoscitiva (l'autrice parte dalle figure degli sciamani nelle culture indigene di varie parti del mondo) e applicativa (con gli esercizi descritti nel libro, come quello dell'animale del potere, cui si affianca il cd audio). Anche l'obiettivo è duplice, ed è relativo sia al viaggio di scoperta dentro di sè, sia, più semplicemente, al rilassamento e al benessere fisico. Insomma, Il viaggio sciamanico di Sandra Ingerman è un libro che potrebbe interessare e piacere a molte persone... Fonte della recensione del libro di Sandra Ingerman, Il viaggio sciamanico

Fonte: http://pnlapprendimentosviluppopersonale.blogspot.com/2011/02/il-viaggio-sciamanico-sandra-ingerman.html