Oggi, in genere, in campagna si va in automobile, i più giovani in motocicletta e qualche volta in bicicletta. Nei prati restano i solchi dei pneumatici, l'aria pura è ammorbata dall'ossido di...

Il turismo equestre

postato da egolemweb il 14/10/2017
Categoria: Turismo - tags: abbeveratori per animali + cavalli + turismo equestre
cavallo

Oggi, in genere, in campagna si va in automobile, i più giovani in motocicletta e qualche volta in bicicletta. Nei prati restano i solchi dei pneumatici, l'aria pura è ammorbata dall'ossido di carbonio.

 

Si parla molto di ecologia da parte dei governi, nei convengi specializzati, sui giornali, nelle scuole, ma non pare che il cittadino si sia reso conto che deve cercare, nel suo piccolo, di evitare danni all'ambiente con cui viene in contatto.

 

Il turismo equeste è un modo per adattare abitudini tradizionali e modi di passare vacanze e week-end alle esigenze ecologiche.

 

Oggi le strutture che si occupano di allestire questa opportunità sono molteplici, in quasi tutte lre gioni d'Italia.

 

Agrirama ha maturato, in oltre 50 anni d’attività, molteplici esperienze sul campo a diretto contatto con allevatori, veterinari e con tutti gli operatori nel mondo zootecnico. L’azienda mette a disposizione dei propri clienti una vasta gamma di attrezzature per pascolo, abbeveratoi per animali, mangiatoie per animali e servizi visionabili sul proprio sito web.