Il test muscolare è considerato uno degli strumenti più semplici per comunicare facilmente e direttamente con il nostro Inconscio. Nasce con la Kinesiologia applicata negli anni 60 ed è stato...
postato da stemas il 15/12/2010
Categoria: Salute e Benessere - tags: abbondanza + benessere + salute + thesecret

Il test muscolare è considerato uno degli strumenti più semplici per comunicare facilmente e direttamente con il nostro Inconscio. Nasce con la Kinesiologia applicata negli anni 60 ed è stato sviluppato negli Stati Uniti da Geroge Goodheart. La mente inconscia gestisce il Sistema Nervoso Autonomo e controlla i muscoli volontari attraverso una complessa rete di segnali elettrici che arrivano a qualsiasi muscolo del corpo. E’ tramite questi segnali che danno maggiore o minore forza ai muscoli, che l’Inconscio, il sé Istintivo, può manifestare il proprio accordo o disaccordo rispetto a una determinata questione.
Il test muscolare consiste nel fare una breve (2 secondi), ma costante e ferma pressione nella direzione dell’escursione di un muscolo, mentre il cliente cerca di mantenere la posizione. Tuttavia non si valuta la forza complessiva del muscolo ma come la sua resistenza viene controllata dal Sistema Nervoso Centrale. Una variazione di tono da forte a debole o da debole a forte può offrire all’operatore indicazioni sullo stato generale della persona in relazione ad uno stimolo esterno o anche ad un conflitto tra la mente inconscia e la mente razionale.
Infatti quando la mente sta mantenendo un pensiero “stressante”, si crea un conflitto elettrico che ridurrà la forza del segnale al muscolo, con una diminuzione di forza di quest’ultimo.
Di conseguenza, il test muscolare può essere usato per determinare quali pensieri inducono stress a livello fisico, come per trovare quali credenze sono o non sono supportate dalla nostra mente subconscia.
Si può fare il test muscolare anche da soli, ma in questa sede vediamo come funziona applicato ad una seconda persona.
Trovate un amico che vi aiuti e seguite queste semplici istruzioni:

  1. mettetevi in piedi con un braccio teso in orizzontale verso l’esterno del corpo.
  2. Chi vi testa tiene una mano appoggiata leggermente all’altezza del polso del braccio sollevato e l’altra mano appoggiata sulla spalla. Se un braccio si stanca mentre si fa il test muscolare, è sufficiente cambiare braccio.
  3. Tenete la testa diritta di fronte a voi con lo sguardo verso il basso.
  4. Fate resistenza per tenere il braccio in quella posizione e dite all’amico di provare ad abbassarvi il braccio. Normalmente la vostra forza muscolare ostacolerà la spinta dell’amico ed il braccio resterà pressoché immobile. Ora chiedete al vostro amico di tentare nuovamente di abbassarvi il braccio subito dopo che voi avrete pronunciato la seguente affermazione: Io sono “il vostro nome“ (ad esempio: Io sono Antonio). Il risultato sarà il medesimo, cioè non riuscirà a farlo, perché la vostra forza sarà tale da resistere alla sua pressione.
    A questo punto chiedetegli di tentare nuovamente di abbassare il braccio dopo che avete detto a voce alta quest’altra affermazione: Io sono “un altro nome di sesso opposto” (nel nostro esempio: Io sono Giovanna). A meno che non siate una persona schizofrenica, il vostro braccio cederà e scenderà di parecchi centimetri, nonostante voi tentiate di resistere esattamente come avete fatto prima.
Se vuoi saperne di più sull' argomento e su Abbondanza eft legge attrazione thesecret visita il sito www.antoniooriggi.com

Fonte: http://www.antoniooriggi.com