Dopo lo snom 300 e lo snom 821 anche lo snom 370 viene certificato da Microsoft per l’impiego con il Microsoft Lync Server 2010. A livello mondiale non esistono altri telefoni IP certificati da...

Il telefono IP snom 370 è certificato Microsoft Lync

logo snom

Dopo lo snom 300 e lo snom 821 anche lo snom 370 viene certificato da Microsoft per l’impiego con il Microsoft Lync Server 2010. A livello mondiale non esistono altri telefoni IP certificati da Microsoft ed inseriti dalla stessa Microsoft nel suo “Compatible Devices Program”. Lo snom 370 opera contemporaneamente con la piattaforma di comunicazione Microsoft Lync e con qualsiasi centralino telefonico basato sullo standard SIP.

 

Berlino,  01 marzo 2012 – snom technology AG, produttore di soluzioni complete per la telefonia IP presenta al CeBIT (padiglione 13, Stand C42) il terzo telefono IP, la cui interoperabilità con il Microsoft® Lync™ Server 2010 è stata confermata ufficialmente: lo snom 370. Grazie all’integrazione del dual  SIP stack, lo snom 370 opera sia in ambienti esclusivamente basati su Lync, sia in ambienti ibridi, ove la piattaforma Lync convive con centralini telefonici basati sullo standard SIP - supportando quindi l'impiego contemporaneo di entrambe le tipologie di piattaforma. Il telefono IP da tavolo per gli utenti più esigenti, dispone di un display grafico ad alta risoluzione orientabile, di un minibrowser per fruire di applicazioni XML e di dodici tasti funzione liberamente configurabili.     Premendo un semplice tasto (funzione “one button”) è quindi possibile inoltrare una chiamata o mettersi in contatto con un numero configurato per la chiamata rapida, senza doversi confrontare con complessi menu.

Lo snom 370 entra quindi a far parte della famiglia di apparati certificati ufficialmente da Microsoft e dotati del firmware snom UC edition, come lo snom 300 e lo snom 821, la cui interoperabilità con il Microsoft Lync Server era già stata confermata ufficialmente da Microsoft lo scorso autunno. Oltre ai terminali snom non esistono al mondo altri telefoni “Qualified for Lync”, testati direttamente da Microsoft ed inseriti dalla stessa Microsoft nel proprio programma “Compatible Devices”. I telefoni snom supportano funzionalità specifiche per la  p iattaforma di Unified Communications Microsoft Lync quali la visualizzazione delle presenze dei contatti Lync. Lo snom UC600, telefono IP sviluppato appositamente per Microsoft Lync, completa il portafoglio di terminali UC di snom.

“snom è il primo produttore al mondo i cui dispositivi sono certificati per l’impiego con Lync da un lato ed offrono dall’altro la nota versatilità di un telefono IP evoluto” conferma il Dr. Michael Knieling, VP Sales & Marketing e Presidente del CdA di snom technology. “Le aziende possono investire in telefoni IP allo stato dell’arte con la certezza che essi si integreranno perfettamente in qualunque  infrastruttura IP, proteggendo quindi il proprio investimento”.