PokerStars EPT Snowfest: Vladimir Geshkenbein, il player russo ha sconfitto all’heads-up il belga Kevin Vandersmissen che si può consolare con il secondo posto e l’assegno da € 260.000.

Il russo Vladimir Geshkenbein conquista “Picca” e primo premio di € 390.000

postato da Star77 il 02/04/2011
Categoria: Giochi - tags: giochi + poker
Milano, 28 marzo 2011 – Si è chiuso nella notte di venerdì il PokerStars EPT Snowfest, la tappa del PokerStars European Poker Tour disputata nella splendida cornice delle Alpi Austriache di Saalbach. La seconda edizione della Snowfest ha visto 482 giocatori sfidarsi per la conquista della famosa “Picca” e del primo premio di € 390.000 vinto meritatamente da Vladimir Geshkenbein, il player russo ha sconfitto all’heads-up il belga Kevin Vandersmissen che si può consolare con il secondo posto e l’assegno da € 260.000. Oltre ad ottenere il maggiore successo personale in un torneo prestigioso come il PokerStars EPT, Vladimir Geshkenbein ha fatto crollare i pronostici che davano per certa la vincita di un player belga: il giorno prima infatti sono stati ben tre i giocatori provenienti dal Belgio a raggiungere il final table. A differenza di altri tavoli finali che partono a regimi molto bassi, a Saalbach si è iniziato con una forte aggressività che ha entusiasmato gli spettatori con continui colpi di scena ed eliminazioni inaspettate fino all’heads-up. Il testa a testa dura solo poche mani e si conclude quando il russo decide di andare all-in preflop con A♥ 9♦ e trova il call di Vandersmissen con K♦ 10♠: Il board mostra A♠ 9♥ 8♦ K♠ 5♠ proclamando la vittoria di Vladimir Geshkenbein che solleva la ”Picca” con le lacrime agli occhi per l’emozione. Il PokerStars European Poker Tour proseguirà con l’EPT Berlino in programma dal 5 al 10 aprile. Su PokerStars.it sono già iniziati i numerosi satelliti di qualificazione per poter accedere alla tappa tedesca del PokerStars European Poker Tour.