I termocamini hanno diverse note positive: possono offrire un riscaldamento di tutta la casa in modo costante e regolato, e a seconda della scelta del combustibile.
postato da mediamente il 19/10/2012
Categoria: Cultura e Società - tags: termocamini + termostufe

Gli sviluppi della tecnologia negli ultimi anni hanno fatto sì che vari settori della vita, anche quella quotidiana, subissero un miglioramento notevole, arrivando oggi a standard elevati nella qualità e nella varietà di scelta dei prodotti: è stato così anche per il riscaldamento, soprattutto quello domestico, che ha visto l'incremento del successo dei cosiddetti termocamini. I termocamini hanno diverse note positive: possono offrire un riscaldamento di tutta la casa in modo costante e regolato, e a seconda della scelta del combustibile, consentono sicuramente una tutela ambientale e un risparmio economico notevole, poiché producendo anche acqua calda, offrono un grande risparmio di elettricità o gas. I vari tipi di alimentazione riscontrabili, a seconda delle proprie esigenze, sono a gas, elettrica, a legna o a pellet, una biomassa 100% naturale, derivata dagli scarti del legno, che promette quindi un costo molto basso e un grande rispetto dell'ambiente. Il pellet è oggi il combustibile più usato per l'alimentazione dei termocamini, anche perché è facilmente reperibile, pratico da trasportare, ecologico, economico e sicuro. Questo tipo di riscaldamento domestico ha conquistato in poco tempo tutta l'Europa, grazie anche alla praticità d'installazione e al design personalizzabile della struttura, che promette quindi efficienza, praticità, costi sostenuti ed ecosostenibilità.

Fonte: http://www.jolly-mec.it