Devolvere il 5 per mille ad una Onlus può essere un ottimo modo per incentivare l'attività di quella determinata associazione. Sono sempre di più le persone che decidono di destinare il 5 per...

Il 5x1000 ad una Onlus, ecco come trovare quella giusta

postato da SergioMilli 1 settimana, 1 giorno fa
Categoria: Attualità - tags: 5xmille + donazioni + onlus

Devolvere il 5 per mille ad una Onlus può essere un ottimo modo per incentivare l'attività di quella determinata associazione. Sono sempre di più le persone che decidono di destinare il 5 per mille ad Onlus del territorio di riferimento in cui vivono. Questo è un modo per sostenere le attività di quel determinato ambito ed anche per garantire dal punto di vista economico alcuni tipi di attività. Se avete deciso di donare il 5 per mille ad una Onlus, potete visitare il portale dell'agenzia delle entrate e trovare tutti quelli che sono gli enti accreditati per questo tipo di donazione. Si tratterà di una scelta fatta su una serie di valutazioni personali, sociali, culturali e perché no, anche politiche.

 

L'importanza Del 5 Per Mille Ad Una Onlus

Donare il 5 per mille non significa andare a sostenere le attività di quella particolare realtà associativa in maniera diretta e cospicua. In pratica il 5 per mille e il contributo pari a 5 per 1000 del proprio Irpef che viene ceduto a quella associazione sotto forma di agevolazione fiscale. In questo modo lo Stato si toglie l'obbligo di finanziare stesso sensore e di notte da la possibilità ai cittadini di scegliere diretta quale associazione andare a sostenere. Sostenere una Onlus con il 5 per mille dà l'occasione a questa attività di tipo associativo di continuare ad esistere sul territorio e anche di mettere in campo una serie di azioni utili con fini e scopi puramente sociali. È evidente che a volte non basta semplicemente il contributo del 5 per mille per garantire le attività di una associazione. Ecco perché sono sempre di più le realtà associative sul territorio che decidono di sponsorizzare questa occasione per dare una chance da un punto di vista formale tecnico su a coloro che vogliono sostenere una determinata attività. Se avete dei dubbi in merito a quale Onlus affidare il vostro 5 per mille, ricordatevi sempre di poter consultare l'elenco presso l'Agenzia delle entrate.

Come Fare Per Donare Il 5 Per Mille Ad Una Onlus

Se avete deciso di donare il 5 per mille ad una Onlus, allora non vi resta che riferire al vostro commercialista e nella fase del 730, oppure del modello unico per la dichiarazione dei redditi, potete andare direttamente a indicare qual è il settore di riferimento su cui destinare il 5 per mille. È chiaro che ci sono anche metodi diversi per la destinazione 5 per mille. Infatti, basterà trovare la Onlus a cui destinare il 5 per mille e poi inserire il suo codice fiscale per dargli questo contributo.

Perché È Importante Donare Il 5 Per Mille Ad Una Onlus

Donare il 5 per mille ad una Onlus è molto importante perché dà la possibilità a questa realtà associativa di mettere in campo, attraverso un finanziamento diretto, sempre più attività di vario genere. È evidente che a volte non si conoscono tutte le realtà territoriali e quindi prima di decidere a chi donare il 5 per mille, assicuratevi di avere a che fare con una Onlus che effettivamente fa tantissime attività sul proprio territorio. Un altro consiglio è di andare a capire quanto effettivamente la cifra donata perché il 5 per mille è un contributo che cambia a seconda del reddito di riferimento. Infatti, si tratta della quota del 5 per mille sull' Irpef e quindi dal punto di vista contributivo. Ciò significa che in base a quanto dovresti pagare l'Irpef, vi ritroverete a cedere un tale quota. Si tratta di un contributo obbligatorio, ma che lo stesso tempo libera lo Stato dall'obbligo di dover sovvenzionare il terzo settore, dando invece l'opportunità ai cittadini di scegliere in maniera diretta chi finanziare.