CANEBIANCO Presenta INTIGNATO   Etichetta; CPSR Produzioni www.cpsr.it Distribuzione Andromeda  http://www.andromedarocks.com/ Data di uscita; 14 ottobre     Il titolo del CD prende...

Il 14 Ottobre in uscita il nuovo album dei Canebianco: “Intignato”.

postato da NewsRelease il 07/10/2013
Categoria: Musica - tags: canebianco

   

CANEBIANCO Presenta INTIGNATO  

Etichetta; CPSR Produzioni www.cpsr.it

Distribuzione Andromeda 

http://www.andromedarocks.com/

Data di uscita; 14 ottobre  

 

Il titolo del CD prende spunto da una malattia che colpisce i cani grazie alla Tignola, un parassita che si ciba del tessuto epidermico dell'animale fino renderlo pazzo e feroce. Ovviamente il dualismo riguarda da vicino la situazione umana attuale, dove il parassita è la burocrazia e il sistema economico occidentale complice di una politica condizionata dai poteri forti che rendono l'animale uomo vittima inconsapevole di se stesso. Nell'immaginario dell'autore dei brani l'animale che succederà all'uomo sarà appunto il cane, antenato del lupo e custode dei segreti primordiali di una sopravvivenza organizzata in branco e allo stesso tempo animale più vicino all'uomo. INTIGNATO è un percorso che attraversa questi ultimi anni di depressione economica e sociale, una presa di posizione da parte di chi non rinuncia ad una visione umana  solidale e in armonia con la madre di tutti gli esseri....LA TERRA. L'Italia dei bar, dei luoghi comuni, della politica sedotta da un regime in mano a unainformazione basata sulla menzogna dai risvolti mafiosi. Ma anche l'Italia che sogna, che crede e spera in un futuro migliore e che immagina una nuova organizzazione dell'umanità dal basso. 11 brani indifferenti alla logica delle tendenze musicali, un linguaggio semplice, una dialettica contemporanea e minimale comprensibile a tutti, sopratutto rivolta ai giovani, agli sfiduciati, ai potenziali artefici di una nuova generazione di animali intelligenti.    

Leggi qui una introduzione a CANEBIANCO  

http://www.lunatik-ftp.it/dati/PDF/cantina_canebianco.pdf