Echoes srl, main importer per l’Italia dei defibrillatori samaritan DAE semiautomatici, sarà a Zola Predosa (Bologna) dal 28 al 30 novembre 2014 per portare i suoi prodotti d’eccellenza nel mondo...
maglietta defibrillatore ICYFF

Echoes srl, main importer per l’Italia dei defibrillatori samaritan DAE semiautomatici, sarà a Zola Predosa (Bologna) dal 28 al 30 novembre 2014 per portare i suoi prodotti d’eccellenza nel mondo dell’indoor cycling.


Main importer per l’Italia dei defibrillatori HeartSine samaritan, Echoes srl partecipa quest’anno a ‘ICYFF – Cloud for you’, gli ‘International MastersDays’ in programma dal 28 al 30 novembre 2014 presso Zola Predosa, in provincia di Bologna.
L’evento è promosso dall’associazione ICYFF, Indoor Cycling and Fitness Federation, che promuove e organizza manifestazioni per diffondere la pratica dell’indoor cycling e delle discipline sportive ad esso collegate.

Ad aprire l’iniziativa dedicata al mondo dell’indoor cycling e ai tantissimi appassionati di questa disciplina, sarà, venerdì 28 novembre alle ore 20, la prima delle ride che si svolgeranno nei tre giorni, la Ride del Cuore. A tutti i partecipanti sarà regalata una T-shirt del Cuore del Group Cycling Activity, mentre il ricavato della ride sarà utilizzato per acquistare un defibrillatore da donare all’Associazione Giovani Diabetici di Bologna.
Anche in questa occasione Echoes srl propone, quindi, la garanzia e la sicurezza dei defibrillatori samaritan PAD di HeartSine, maturati da un’esperienza unica nel settore che si tramanda dal 1966, quando fu progettato il primo defibrillatore extra-ospedaliero al mondo. Oggi HeartSine è l’azienda europea leader mondiale nella produzione di dispositivi salvavita utilizzabili in caso di arresto cardiaco.

Con una garanzia di dieci anni e l’indice di protezione IP56, il più alto sul mercato, i DAE samaritan sono in grado di garantire performance ottimali in tutti i contesti, esterni ed interni, adattandosi, quindi, a tutte le discipline sportive.

Per consentire una maggiore resistenza, HeartSine ha, inoltre, studiato un dispositivo protettivo, un’apposita teca pensata per contenere il defibrillatore samaritan, che può così essere utilizzata in condizioni ancora più estreme, con temperature che vanno da -10 e +50 gradi.

Tra i modelli di punta di DAE semiautomatici proposti da HeartSine compare il samaritan PAD 350P e il samaritan PAD 500P. Un modello all’avanguardia, quest’ultimo, l’unico al mondo ad essere dotato del sistema RCP Advisor, che consente di fornire informazioni sulla corretta esecuzione del massaggio cardiaco. Un’indicazione che può fare la differenza, considerando che il 70% dei massaggi cardiaci non vengono eseguiti nel modo corretto.

Tutti i defibrillatori semiautomatici samaritan di HeartSine sono, inoltre, dotati di comandi vocali e visivi per guidare il soccorritore, oltre ad essere i più piccoli e i più leggeri DAE presenti sul mercato.

Fonte: http://www.heartsinepad.it/