I danni provocati dall’infiltrazione possono essere evitati da un’adeguata impermeabilizzazione della superficie da rivestire con piastrelle in ceramica, pietre naturali o altro rivestimento....
postato da asciortino il 19/07/2017
Categoria: Utilità - tags: arredo bagno + bagno

I danni provocati dall’infiltrazione possono essere evitati da un’adeguata impermeabilizzazione della superficie da rivestire con piastrelle in ceramica, pietre naturali o altro rivestimento.

Prima di eseguire la posa delle piastrelle è necessario provvedere alla preparazione di un sottofondo adeguato, planare e impermeabilizzato, appositamente messo in opera per la pavimentazione o rivestimento scelto.

Le zone del bagno che maggiormente sono sottoposte a infiltrazioni sono le pareti in corrispondenza della doccia e della vasca da bagno. Per queste pareti la scelta del supporto su cui predisporre le piastrelle è fondamentale per prevenire la formazione di macchie da umidità e muffa. Anche le linee di fuga tra le piastrelle e il bordo doccia e vasca in corrispondenza delle pareti dovranno essere sigillate bene con prodotti appositi.

Fonte: https://www.anankehome.it/tappeti-bagno-gommati/