Che sia per una festa a tema, un party in maschera o semplicemente un travestimento per Carnevale o Halloween, ogni donna vuole sentirsi sensuale e sexy indossando un costume. Peccato che...

I costume sexy sono anche volgari?

postato da SergioMilli il 26/07/2017
Categoria: Cultura e Società - tags: carnevale + costumi sexy + feste

Che sia per una festa a tema, un party in maschera o semplicemente un travestimento per Carnevale o Halloween, ogni donna vuole sentirsi sensuale e sexy indossando un costume. Peccato che nell’universo femminile non sia tutto perfetto come pianificato e tra il lavoro, il mandare avanti la casa e prendersi cura di figli e marito/compagno, rimane giusto il tempo di farsi una doccia e scorrere le pagine web dal cellulare per carpire qualche idea e riuscire a mettere insieme, all’ultimo momento, una maschera sexy e strepitosa. Ovvio che il più delle volte si fallisce, soprattutto per il fatto che scegliere online un abito sensuale per Carnevaleche si osserva solamente appeso in una gruccia senza la possibilità di provarlo addosso e vedere come cade sul corpo: la voglia di apparire con un travestimento hot per far dimenticare al mondo di essere solo una servetta è tanta, ma bisogna seguire certi accorgimenti.

 

Dritte da seguire per acquistare costumi sexy

 

 

Prima di ogni cosa, verificare se la location e l’ambientazione possono essere idonei per indossare delle maschere sexy. Un vasto assortimento di maschere hot non si trova rovistando negli scaffali dimenticati delle sexy shop, anche se c’è da trarre ispirazione, bensì in negozi online specializzati in travestimenti e accessori per costumi di Carnevale o rievocazioni storiche. Cameriera sexy, poliziotta birichina, persino diavolessa o vampira hot: tutte hanno qualcosa in comune, ovvero mettere la propria mercanzia in bella mostra. Il proprio punto forte è il seno? Allora il vestito sexy deve essere focalizzato sulla scollatura davanti e nascondere gambe e fianchi con una gonna lunga che scene morbida, possibilmente con un drappeggio leggero per mimetizzare qualche difettuccio.  Ma i travestimenti erotici possono rivelarsi un’arma a doppi o taglio, ovvero cadere nell’errore di mostrare troppo, oppure di fasciare il proprio corpo in un vestito di Carnevale che non ha capo né coda, solo nascondere i probabili chili di troppo presenti.