La guida turistica è una figura molto attiva sul territorio italiano, essendo il nostro Paese una meta da sempre gettonata per il turismo interno ed estero.

I corsi per diventare guida turistica

postato da corsiprofessionali il 21/02/2018
Categoria: Lavoro - tags: corsi guida turistica

L’Italia è uno dei luoghi più visitati dai turisti, per la sua ricchezza di patrimoni storici e artistici. Dalle bellissime città storiche del Nord Italia, come Milano, capitale della moda italiana, alle famose località sciistiche di Courmayeur e Sestriere, fino ad arrivare alle località mediterranee, note per la loro ricchezza paesaggistica e culturale, come Sicilia e Calabria, sono molteplici i motivi che spingono a scegliere il nostro paese come meta dei propri viaggi.

La Penisola italiana quindi è la destinazione di milioni di turisti, sia internazionali che italiani stessi. In questo contesto le figure di guide e di accompagnatori turistici sono molto attive: accompagnano visitatori mostrando e offrendo spiegazioni su particolari luoghi di interesse storico e artistico.

Per svolgere questo mestiere è necessario avere delle solide conoscenze di geografia territoriale, di storia dell’arte e del patrimonio socio culturale, competenze che si acquisiscono durante specifici percorsi scolastici. È possibile però svolgere il mestiere di accompagnatore turistico anche senza avere svolto studi turistici. Infatti grazie ai corsi professionali per accompagnatori turistici e per guide turistiche si possono apprendere tutte le conoscenze fondamentali in materia di legislazione turistica, di geografia e storia dell’arte territoriale, oltre che di burocrazia turistica. In questo senso i corsi per guida turistica selezionati su Corsiprofessionali.top si presentano come una valida opportunità per chi vuole intraprendere questo mestiere. Nelle principali città italiane, infatti, vengono organizzati periodicamente corsi finalizzati a ricevere la preparazione necessaria per la partecipazione agli esami di conseguimento del patentino, abilitante alla professione.