I numeri sono impressionanti: approssimativamente, 27 milioni di americani hanno l’osteoartrosi. L’ostreoartrosi è un problema degenerativo delle articolazioni. Dolore, rigidità e infiammazione...
postato da stefanom79 il 21/07/2010
Categoria: Salute e Benessere - tags: artrite

I numeri sono impressionanti: approssimativamente, 27 milioni di americani hanno l’osteoartrosi. L’ostreoartrosi è un problema degenerativo delle articolazioni. Dolore, rigidità e infiammazione delle articolazioni caratterizzano l’osteoartrosi.

L’osteoartrosi è solo una dei cento tipi di artriti che sono stati scoperti. Le artriti solitamente affliggono le mani, la colonna vertebrale, i piedi e le articolazioni che sopportano il peso maggiore (ginocchia e anche). Superfluo aggiungere che l’artrosi è un problema debilitante.
Recentemente degli scienziati del Baylor Research Institute hanno scoperto un sorprendente nuovo uso per le ciliegie selvatiche. Nel loro studio, le ciliegie selvatiche erano usate per alleviare il dolore alle persone afflitte dall’osteoartrosi.

Per creare le pillole sono state usate ciliege selvatiche di Montmorency. Le ciliegie sono state raccolte e inserite in capsule di gelatina e somministrate ai soggetti. Sono state usate ciliegie selvatiche di Montmorency perché sono tra i prodotti naturali più studiati e, secondo ricerche scientifiche, aventi effetti positivi sul dolore da osteoartrosi e altri tipi di artrite.
Gli effetti delle ciliegie sul dolore da osteoartrosi

Nello studio pilota del 2007 più del 50% dei pazienti hanno mostrato miglioramenti significativi nei dolori da osteoartrosi dopo aver assunto le pastiglie alla ciliegia per 8 settimane. Questi risultati furono considerati promettenti dato che allo stato attuale il trattamento per l’osteoartrosi è focalizzato in modo primario sul controllo del dolore usando medicinali molto forti e medicine non steroidee anti infiammatorie.

Le medicine di cui sopra non curano la causa dell’osteoartrosi, si limitano a dare un sollievo temporaneo dal dolore. In certi casi queste medicine possono perfino causare tossicità nel sistema cardiovascolare, gastrointestinale, renale, ematologico e del fegato.
Il Baylor Research Institute, insiem all’Arthritis Care & Research Institute, sta accettando pazienti per un second studio. Il second studio è uno studio randomizzato in doppio cieco in cui i ricercatori studieranno le pastiglie alla ciliegia contro un semplice placebo per 8 settimane.

Nel frattempo, di seguito possiamo vedere come le persone afflitte da dolore da osteoartrosi possono iniziare a usare le ciliegie:
•    Tritare le ciliegie e servire con quinoa o couscous con verdure (spinaci).
•    Aggiungere qualche ciliegia in un piatto di cereali.
•    Ciliegie dolci fredde sono un ottimo snack durante l’estate.
•    Fare della marmellata di ciliegie artigianale.
•    Arrostire qualche ciliegia e metterle sopra al gelato.

Questo articolo e' tratto da PilloleOnline, la vostra farmacia online

Fonte: http://www.pilloleonline.com/