Il vocabolo assicurazione mira a indicare un contratto che attua il trasferimento di un rischio da assicurato ad assicuratore. L'assicurazione prevede che l'assicurato versi alla compagnia di...

Guida per trovare l'assicurazione ideale

postato da artemiorossi90 il 01/02/2012
Categoria: Economia - tags: assicurazioni

Il vocabolo assicurazione mira a indicare un contratto che attua il trasferimento di un rischio da assicurato ad assicuratore.

L'assicurazione prevede che l'assicurato versi alla compagnia di assicurazioni un premio alle scadenze previste dal contratto di assicurazione.

Con la polizza , l'assicuratore risarcisce l'assicurato dei danni economici conseguenti dal sinistro, nell'eventualità in cui cio' si verifichi, o a corrispondere una prestazione ai beneficiari della polizza in presenza di evento attinente alla vita umana.

La polizza assicurativa permette al suo contraente di star lontano o limitare i risultati negativi che conseguirebbero dal compiersi del rischio assicurato.

Le differenti tipologie assicurative possono essere fatte confluire in due categorie principali: le contro i danni e assicurazioni sulla vita.

Le assicurazioni contro i danni permettono a chi si assicura di proteggersi da possibili perdite patrimoniali che possono arrivare quando si verificano eventi in particolare, in base alle condizioni previste dal contratto assicurativo.

Le assicurazioni sulla vita consentono a chi si assicura di soddisfare un'esigenza economica al succedere di un evento relativo alla vita umana.


La polizza assicurativa auto è il tipo di polizza più nota in Italia.

Ciò va ricondotto al fatto che la legge italiana prevede l'obbligatorietà dell'assicurazione Rc Auto per tutti i veicoli a motore (autovetture, motocicli, scooter, ciclomotori, autocarri).

Le assicurazioni auto on line interessano particolarmente il settore Rc auto.