I sex toys spesso non vogliono essere un semplice sostituto per un atto sessuale vero e proprio ma possono attivamente permettere di sperimentare nuovi tipi di piacere.  Questo è evidente nel caso...

Guida per l’uso dei cunei anali

postato da Jenny87 il 12/09/2018
Categoria: Attualità - tags: cunei anali + plug anali + sex toys

I sex toys spesso non vogliono essere un semplice sostituto per un atto sessuale vero e proprio ma possono attivamente permettere di sperimentare nuovi tipi di piacere.

 Questo è evidente nel caso di certi tipi di falli che sono progettati proprio per introdurre ad una stimolazione in una zona erogena spesso trascurata. Si tratta dei cunei anali che come suggerisce il nome sono fatti apposta per godere stuzzicando il proprio sedere.

 

La speciale forma dei cunei anali

 

I cunei anali hanno una forma che è veramente specializzata per essere usata nelle parte intime posteriori; la loro silhouette li distingue da tutti gli altri tipi di fallo con una punta a cuspide e un fusto che tende ad allargarsi sempre di più nella direzione della base.  La cima serve infatti ad aprire la via, a far iniziare il godimento distendendo i muscoli. La tozza base a quel punto interviene per portare il piacere a vette inimmaginabili.

La forma progressivamente più larga di un cuneo anale permette di usarlo a propria discrezione in modo da magari indugiare un po’ le prime volte oppure osare un po’ di più per saziare le proprie piccanti voglie.

 

Le varie tipologie di cunei anali

 

Ci sono vari tipi di cunei anali, che principalmente si distinguono per le dimensioni. Per chi non ha mai provato il sesso anale prima d’ora può ad esempio essere utile cominciare con un cuneo anale che si può posizionare su un dito. Le dimensioni molto ridotte rendono questa tipologia di plug anali un ottima entry level.

Gli altri cunei anali si possono poi distinguere tra loro anche per il materiale di cui sono composti. Alcuni sono infatti interamente in soffice materiale gelatinoso in modo da risultare più comodi nell’utilizzo. Chi si sente particolarmente ferrato nel sesso  anale può provare i plug anali in metallo per un godimento unico.

Un consiglio generale quando si utilizzi questo tipo di sex toy è usare un lubrificante sessuale, soprattutto le prime volte. In questo modo infatti l’esperienza risulterà più fluida e senza intoppi. Inoltre l’igienizzazione dei sex toys è sempre importante, prima e dopo l’utilizzo; questo vale a maggior ragione per i cunei anali rispetto ai giocattoli usati per stimolare la vagina.

In conclusione i cunei anali rappresentano un modo perfetto per sperimentare il sesso anale senza alcun tipo di pressione; la varietà di dimensioni e materiali in cui sono disponibili questi plug anali permette infatti di godere questo piacere al proprio ritmo.