In un villaggio di pescatori sull’isola di Koh Rong, a circa 40 chilometri dalla terraferma, vivono due fratellini di 9 e 4 anni, Phay Vichai e Srey Net. Sin dalla nascita hanno entrambi...

Grazie a CCS Italia Onlus, i due fratellini cambogiani malati di ittiosi possono avere le cure necessarie.

postato da ccs italia onlus il 13/09/2011
Categoria: Medicina - tags: bambini + cambogia + ittiosi + salute

In un villaggio di pescatori sull’isola di Koh Rong, a circa 40 chilometri dalla terraferma, vivono due fratellini di 9 e 4 anni, Phay Vichai e Srey Net. Sin dalla nascita hanno entrambi manifestato una malattia genetica chiamata ittiosi, che richiede somministrazione costante di creme per la pelle e medicine per gli occhi.

Attraverso le creme, la pelle diventa più soffice permettendo ai bambini di sedersi e muoversi più facilmente. Il problema degli occhi è molto importante, infatti vi è un alto rischio di cecità conseguente ai danni corneali gravi dovuti all’impossibilità di chiudere le palpebre. La malattia non é curabile ma le medicine possono aiutarli a vivere meglio. Le terapie vanno eseguite costantemente e per sempre per avere una qualità di vita appena sufficiente.

Grazie all’attività del donare online, CCS ha aperto un fondo speciale per finanziare le spese che i genitori dovranno affrontare per l’acquisto dei medicinali e il periodico trasporto all’ospedale di Takeo, dove vengono effettuati i controlli medici.

A due anni circa dall'apertura del fondo e dalla regolare somministrazione dei farmaci necessari, i due bambini stanno meglio, i loro occhi e la pelle sono in condizioni migliori, e questo li aiuta anche a socializzare più facilmente con i coetanei del villaggio. Ma hanno ancora bisogno di cure… hanno ancora bisogno del vostro aiuto per continuare ad essere assistiti e ad avere un futuro dignitoso…


Visita il nostro sito internet www.ccsit.org o seguici su facebook!

Vuoi saperne di più su come aiutare i due fratellini? Clicca qui.