Golf a Roma – Rental bags al Country Club Castelgandolfo: Anche se le vacanze sono finite il periodo è sempre buono per viaggiare e giocare a golf in giro per il mondo! Golf a Roma – Rental bags

Golf a Roma – Rental bags al Country Club Castelgandolfo

Golf a Roma – Rental bags al Country Club Castelgandolfo:
Anche se le vacanze sono finite il periodo è sempre buono per viaggiare e giocare a golf in giro per il mondo!
Golf a Roma – Rental bags per non portare la sacca da golf in aereo come bagaglio ed incappare in costi eccessivi il Country Club Castelgandolfo offre questo servizio.

Non sempre conviene portarsi al seguito la propria attrezzatura, sopratutto per vacanze con viaggio in aereo e vacanze brevi.
La sacca non può passare come bagaglio a mano e questo prevede dei costi aggiuntivi in quanto ogni compagnia aerea
ha le sue regole, i suoi pesi, le sue misure.
Conviene portarsi la sacca al seguito o forse è più opportuno noleggiarla presso il Golf a Roma Country Club Castelgandolfo?
Il Rental bags è uno dei servizi offerti dal Country Club Castelgandolfo e questa necessità nasce dal fatto che il golf Club è meta di vacanze Golf a Roma.

Inoltre la sacca da golf è considerato un bagaglio fuori misura, quindi al ritiro bagagli dovrete ritirarlo in un posto differente rispetto al solito nastro trasportatore per i trolley.
Il Golf a Roma Country Club Castelgandolfo viaggia attraverso le 18 buche dell'esclusivo campo progettato dall'architetto Robert Trent Jones Sr. utilizzando il percorso interattivo Google Business View.
Il golf Club offre anche il servizio di prenotazione golf “Tee Time”.

Accedi alla sezione prenotazioni e organizza ora il tuo giro di golf, prenota con il TEE TIME.

Accedi alla sezione per conoscere la vasta gamma delle nostre quote associative, dedicate sia al singolo giocatore sia ai gruppi familiari: potrai trovare una soluzione adatta alle tue necessità.
Inoltre al Golf a Roma Country Club Castelgandolfo ci sono promozioni per  corsi collettivi che comprendono l’utilizzo dell’attrezzatura -le palline di pratica-la possibilità di frequentare il campo pratica del Circolo anche al di fuori delle lezioni collettive e per un ulteriore mese dopo il termine del corso-le lezioni collettive con insegnante professionista.

La splendida cornice del Country Club Castelgandolfo, una villa del '600 voluta dal Cardinale Flavio Chigi, nipote di papa Alessandro VII, svetta sul limitare di un cratere vulcanico che la fantasia di Robert Trent Jones ha trasformato in un impegnativo percorso golfistico dagli interessanti risvolti tecnici; il terreno, già naturalmente predisposto, accoglie 93 bunker, 3 laghetti, ostacoli artificiali e mille altre insidie fra ulivi secolari, querce e pini marittimi.
Dalla balconata del palazzo, si rimane affascinati da una visione del campo di gioco che permette di abbracciare le 18 buche in un unico suggestivo sguardo, mentre alle spalle, quattro secoli di storia permeano le solenni mura della club house.
Al suo interno, ma anche in giardino nelle fresche notti estive, il ristorante delizia i palati di golfisti ed ospiti con la cucina creativa dello chef, che con grande passione ammanta di modernità i forti richiami del territorio.