Il Gold Standard prevedeva lo stoccaggio di una certa quantità di oro per ogni moneta emessa secondo un valore stabilito in modo indipendente da ogni paese
postato da comproorosubitofirenze il 08/03/2018
Categoria: Finanza - tags: economia + gold standard + oro + sistema aureo

L'oro è il metallo prezioso che più a contribuito a rendere l'economia moderna ciò che è oggi, fin dall'antichità l'oro è stato utilizzato per accumulare ricchezza spesso sotto forma di veri e propri tesori fatti di monete, gioielli e oggetti di vario genere. 

In epoca moderna l'oro è stato utilizzato per dare stabilità alla valuta che veniva stampata, il primo paese ad adottare il Gold Standard è stata la Gran Bretagna.

Ad aderire successivamente al Gold Standard furono quasi tutti i paesi europei oltre ad altri importanti stati come: Giappone, Stati Uniti e India che pur lontani dal continente europeo adottarono tale sistema monetario grazie anche alla forte influenza della Gran Bretagna sul sistema monetario mondiale.

Il Gold Standard prevedeva lo stoccaggio di una certa quantità di oro per ogni moneta emessa secondo un valore stabilito in modo indipendente da ogni paese, questo sistema ha dato stabilità elle economie mondiali fino alla prima guerra mondiale quando le eccessive spese belliche costrinsero molti stati ad abbandonare nel giro di pochi decenni il Gold Standard per la scarsità dell'oro.

Il sistema aureo fu sostituito dagli accordi di Bretton Woods nel 1944, tale sistema di transazione durò fino al 1971 quando gli Stati Uniti abolirono definitivamente la convertibilità del dollaro in oro.

 

Fonte: https://www.comproorofirenze.it/gold-standard-e-mercati-delloro/