Chi si rivolge a una chiaroveggente per cercare degli incantesimi d’amore sicuramente sta vivendo un periodo difficile nella propria vita sentimentale. Molte persone disperate si rivolgono ogni...

Gli incantesimi d’amore funzionano davvero? Ecco perché dovresti crederci

postato da Marketingseo11 il 06/04/2020
Categoria: Intrattenimento - tags: incantesimi + legamenti d amore + magia + riti d amore

Chi si rivolge a una chiaroveggente per cercare degli incantesimi d’amore sicuramente sta vivendo un periodo difficile nella propria vita sentimentale. Molte persone disperate si rivolgono ogni giorno a medium ed operatori esoterici in cerca di aiuto per recuperare una relazione finita o un amore che inizia a dar segni di instabilità.

Se anche tu stai leggendo è perché probabilmente stai pensando di rivolgerti a qualcuno per chiedere aiuto per la tua vita sentimentale e ti stai chiedendo se gli incantesimi d’amore funzionano davvero e se vale la pena tentare.

Prima di dirti se effettivamente gli incantesimi d’amore funzionano, ti spieghiamo cosa sono i legamenti d’amore e a cosa servono.

Legamenti d’amore, riti magici per non perdere la persona amata

I legamenti d’amore sono dei rituali magici che permettono a un soggetto di costringerne un secondo a farsi pensare, desiderare e amare. Sono di fatto degli incantesimi costrittivi e impositivi che vengono, per questo motivo, associati al concetto di magia nera.

Ma la magia nera non riguarda solo riti distruttivi, bensì ogni rito che ha uno scopo egoistico e il legame d’amore rientra tra questi. Se il concetto porta a inquadrare questo tipo di incantesimo come magia nera, nei fatti, esistono moltissimi riti d’amore di magia bianca e magia rossa che permettono di creare le condizioni tali, affinché l’amato perso ritorni.

Differenza tra incantesimi e riti d’amore

Gli incantesimi d’amore sono tecniche occulte molto potenti che permettono agli spiriti di comunicare e interagire tra il mondo dei morti e quello dei vivi.

La differenza tra incantesimo e rito è che il primo si lanci, il secondo si svolge. Un incantesimo viene lanciato per riportare indietro qualcuno o consolidare un amore.

Gli incantesimi d’amore vengono rivolti alle entità benevole, mentre le magie bianche, rosse e nere (quest’ultime da evitare) prevedono l’uso complementare di materiali e prodotti specifici.

 Per non far perdere l’amore, bisogna utilizzare, quello che in gergo esoterico viene chiamato “lucchetto” , molto simile al sigillo di un rito, che impedirà alla persona amata di andar via e lasciarti.

Gli incantesimi d’amore funzionano?

Veniamo alla risposta al tuo dubbio: si, gli incantesimi d’amore funzionano davvero ma solo se ci credi. Anche se la risposta pare banale, in realtà è semplicemente l’unica da dare. Quando si fa un legamento d’amore si crea un ponte astrale tra noi e chi amiamo e vogliamo legare alla nostra vita, una sorta di percorso che ci porta alla meta che desideriamo.

Il ponte astrale è basato sui nostri pensieri, consci e subconsci che dobbiamo imparare a plasmare e controllare. Attraverso un rituale, possiamo incanalare quei pensieri dove vogliamo, per poter raggiungere la meta. Se dubitiamo dell’efficacia degli incantesimi, quel ponte astrale non reggerà e crollerà.

Questo per farti capire prima di chiedere degli incantesimi di ritorni d’amore, devi essere convinto di ciò che stai facendo, credere nelle arti magiche e nei poteri di chi  le professa e li mette a disposizione per risolvere le pene d’amore.