La presenza di Monsignor Giovanni Carrù la dice lunga sull’importanza della scoperta archeologica e dell’archeologia che il sottosuolo Di Ardea conserva gelosamente. Non è escluso che per...

La presenza di Monsignor Giovanni Carrù la dice lunga sull’importanza della scoperta archeologica e dell’archeologia che il sottosuolo Di Ardea conserva gelosamente. Non è escluso che per l’affetto e la fiducia che sua Santità nutre per il Vescovo Marcello Semeraro, questi in futuro non possa venire ad Ardea a visitare le scoperte archeologiche rutule. Il Papa, ad un mese dalla sua elezione, ha costituito un gruppo di 8 cardinali, per consigliarlo nel governo della Chiesa universale, e per studiare un progetto di revisione della “Pastor Bonus”, la costituzione sulla curia romana. 

Fonte: http://www.dailyfocus.net/monsignor-giovanni-carru-limportanza-dellarcheologia-del-sottosuolo-di-ardea/