L’artista, alla sua prima personale, presenta quattordici ritratti di personaggi famosi, vere e proprie icone del nostro tempo

Galleria Lo Magno, dal 9 aprile in mostra i ritratti di Simone Eterno

postato da inpress il 11/03/2011
Categoria: Cultura e Società - tags: arte contemporanea + galleria lo magno + ionesco + modica + simone eterno

Modica (RG) - Sabato 9 aprile alle ore 19 nella Galleria Lo Magno (Via Risorgimento 91-93) sarà inaugurata una personale di Simone Eterno, a cura di Giuseppe Lo Magno.

L’artista, alla sua prima personale, presenta quattordici ritratti di personaggi famosi, divenuti vere e proprie icone del nostro tempo, da Albert Einstein a Pablo Picasso, da Eugène Ionesco a Marguerite Yourcenar, da Madre Teresa di Calcutta a Rita Levi Montalcini fino al popolare cantante Lorenzo Cherubini alias Jovanotti, realizzati con tecniche miste. Le opere di Simone Eterno, ha scritto il fotografo Luigi Nifosì nel testo La bellezza dell’anima inserito nel catalogo, folgorano l’anima dello spettatore per la loro fattura manuale, per la cura dei minimi particolari: le rughe, la peluria delle guance, le zone d’ombra delle ciglia, la «microscopica modulazione in puntini chiari e scuri dell’epidermide». Se l’osservazione ravvicinata evidenzia il lavoro minuzioso e miniaturistico dell’artista, quella a distanza ne mostra la meraviglia e la commozione, la partecipazione e la compenetrazione. Il tema del ritratto nei nostri giorni rinvia al rapporto dell’arte con la fotografia. Ora, per Nifosì, i ritratti di Eterno hanno qualcosa in più degli “scatti” fotografici che li hanno ispirati. Quel surplus è da ricercare appunto nel lavoro manuale e nel tocco d’artista che illuminano i ritratti dall’interno con una luce interiore, che restituisce accanto alla verità fisionomica dei volti anche le complessità interiori dei personaggi.

Simone Eterno, classe 1977, autodidatta, vive nella campagna intorno a Chiaramonte Gulfi e lavora nel laboratorio di grafica e d’incisione di Angelo Buscema a Comiso.

La mostra resterà aperta fino al 7 maggio e potrà essere visitata tutti i giorni, tranne il lunedì, dalle ore 10 alle 13 e dalle ore 17 alle 20.

 

 

Info e contatti:

Galleria Lo Magno

Web: www.gallerialomagno.it

Mail: gallerialomagno@virgilio.it

Tel. 0932 763165