A metà giugno, il borgo fortificato di Vallo di Nera ospita nelle sue strade anulari pianeggianti la Manifestazione Fior di Cacio, profumi e sapori d’Umbria in cui protagonista è il formaggio. Tra...
postato da rebekka il 26/05/2011
Categoria: Turismo - tags: cacio + degustazioni + formaggio + manifestazione + nera + profumi + programma + sapori + umbria + vallo + valnerina
Dormire in Umbria in occasione della Manifestazione Fior di Cacio

A metà giugno, il borgo fortificato di Vallo di Nera ospita nelle sue strade anulari pianeggianti la Manifestazione Fior di Cacio, profumi e sapori d’Umbria in cui protagonista è il formaggio. Tra artisti popolari e poeti a braccio, percorrendo le vie del centro storico, le cantine vengono aperte per alloggiare gli strumenti dei casari utilizzati nella lavorazione del
formaggio in tutte le fasi.
Si può degustare un tipico prodotto della Valnerina: la ricotta salata stagionata.

In queste due giornate di giugno, dedicate al cacio, è possibile sperimentare accostamenti, inediti e gustosi, tra il formaggio ed altre pietanze in un matrimonio all’insegna del gusto.

Sono, inoltre, previste sia delle visite guidate lungo i sentieri della transumanza, fino ai pascoli d’altura delle montagne circostanti il territorio di Vallo di Nera.
Nata con lo scopo di valorizzare il prodotto ed evidenziarlo come fattore di qualità del territorio, la manifestazione ha periodicità annuale ed è un appuntamento in cui i casari e i produttori di formaggio di tutta l’Umbria si ritrovano per esporre i loro prodotti in un contesto storico altamente qualificato.

Programma:
Sabato 18 giugno
ore11,30
Inaugurazione
ore10,30
Visita guidata alle Chiese del borgo
A cura del CEDRAV
ore 10.00 – 20.00
Le vie del Cacio
Esposizione e degustazione di formaggi e prodotti umbri all’interno delle antiche cantine del borgo.
ore 11,30 – 20,00
Mostra degli antichi mestieri della Valnerina a cura del CEDRAV
Ecomuseo della dorsale appenninica umbra – “Casa dei Racconti”
ore 16.00
Esibizione del gruppo 8Jazz
P.zza Santa Maria
ore 17.00
I sentieri della Transumanza: la ricotta di Meggiano Visita guidata lungo i sentieri della transumanza tra i pascoli della Valnerina per raggiungere Meggiano dove si assisterà alla produzione della ricotta. Segue degustazione.

Un bus-navetta gratuito a disposizione del pubblico partirà alle ore 16,30 da Vallo di Nera.

ore 16.00 – 20.00
Formaggissima
n. 3 tappe degustative gratuite, a base di prodotti tipici locali per le vie del borgo
ore 17,30
La disfida del ruzzolone
Lungo la strada provinciale, tradizionale gioco del ruzzolone con le ruzziche stagionate di formaggio
ore 18.00
L’arte del formaggio: la Caciera
Nel Chiostro di Santa Maria rappresentazione della lavorazione del formaggio a partire dal latte,con degustazione di ricotta
ore 18.00 – 20.00
I mille matrimoni del formaggio” nella Sala del Convento di Santa Maria. Si potrà partecipare alla degustazione di formaggi dell’Italia unita e all’educational che svelerà i segreti della produzione e degli abbinamenti con i prodotti umbri.

Domenica 19 giugno
dalle ore 10,00 stornellatori per le vie del borgo

ore 10.00 – 20.00
Le vie del Cacio
Esposizione e degustazione di formaggi e prodotti umbri all’interno delle antiche cantine del borgo. Itinerario gastronomico accompagnato dalla musica di cantori popolari e stornellatori a braccio.
ore 10.00 – 13.00/15.00 – 20.00
Formaggissima
n. 3 tappe degustative gratuite, a base di prodotti tipici locali per le vie del borgo
ore 12.00 – 14.00/18.00 – 20.00
I mille matrimoni del formaggio” nella Sala del Convento di Santa Maria. Si potrà partecipare alla degustazione di formaggi e all’educational che svelerà i segreti della produzione e degli abbinamenti con i prodotti umbri.
ore 11,30 – 20,00
Mostra degli antichi mestieri della Valnerina
a cura del CEDRAV
Ecomuseo della dorsale appenninica umbra – “Casa dei Racconti”
ore 15,30
Premiazione “Il miglior formaggio di Fior di cacio”
Giudicato dal panel di assaggio dell’Università dei Sapori di Perugia Sala del Convento di Santa Maria
ore 16.00
Musica Folkloristica per le vie del borgo
Gruppo folk “L’Ottocento sull’Aia”
ore 17.00
L’arte del formaggio: la Caciera
Nel Chiostro di Santa Maria rappresentazione della lavorazione del formaggio a partire dal latte
ore 18.00
Concerto di “Sonidumbra”
Radici voci e suoni della terra
Auditorium di Santa Caterina

Ecco alcuni suggerimenti dove poter dormire in occasione della Manifestazione in Umbria:


Agriturismo Le Ginestre Valnerina Sellano
- Norcia

vacanze-valnerina-leginestre

Antica Residenza di Scheggino - Piscina e Locanda - Valnerina

antica-residenza-scheggino-valnerina

Albergo Hotel Valnerina - Norcia

hotel-valnerina-norcia

Dimora Storica Country Resort Valnerina - Norcia

country-resort-valnerina-banchetti

In Valnerina - Residence le Case di Scheggino - Scheggino

residence-case-prestigio-scheggino

Complesso agrituristico Relais delle Marmore - Piediluco

agriturismo-cascata-marmore-umbria

Hotel a Santa Rita da Cascia - Cascia

santa-rita-cascia-hotel-gruppi-2stelle

 


Fonte: http://www.allwebitaly.it/agriturismi-hotel/valnerina-norcia-cascia