Spesso non si conoscono abbastanza le opportunità che si hanno a disposizione per poter realizzare un progetto o anche semplicemente togliersi uno sfizio. Uno di questi grandi esempi sono i...
postato da mariannacino il 24/02/2017
Categoria: Finanziamenti e Prestiti - tags: finanziamenti agevolati

 

 

Spesso non si conoscono abbastanza le opportunità che si hanno a disposizione per poter realizzare un progetto o anche semplicemente togliersi uno sfizio. Uno di questi grandi esempi sono i finanziamenti agevolati, capire cosa sono è fondamentale.

 

Essi vanno distinti in base alla tipologia di agevolazione prevista o anche a seconda di quelle che sono le finalità. Si tratta sostanzialmente di condizioni favorevoli, rispetto ai normali standard offerti dal mercato, per il campo dei prestiti. I prestiti, variano in base a coloro che lo richiedono, possono essere privati, imprese o dipendenti pubblici e statali.

 

Per quest’ultima un grande esempio da consultare è il Gruppo Santamaria S.p.A. Intermediario del Credito, esperti in questo settore, nella cessione del quinto. Gruppo premiato dal Codacons per la trasparenza e la sicurezza che trasmette, concretamente ai propri clienti. Insomma una vera certezza a cui affidarsi.

 

I finanziamenti di cui stavamo parlando a loro volta, comprendono finanziamenti a tasso zero, prestiti a tasso agevolato, finanziamenti riservati a studenti per cui ovviamente non viene richiesta la garanzia di una busta paga. Ma ci sono anche prestiti agevolati destinati a diverse finalità come ad esempio l’installazione di impiantistica eco sostenibile, come ad esempio per gli impianti fotovoltaici.

 

Per quanto riguarda invece quello che può interessare alle imprese, i finanziamenti agevolati rappresentano una risorsa per gli investimenti ed i progetti legati all’innovazione tecnologica ma anche alla ricerca e all’incremento dell’e-commerce o per qualsiasi lavoro di ristrutturazione che possa portare a migliorie.

 

In genere a metterci i fondi sono le stesse disposizioni finanziarie UE o gli stessi istituti di credito che propongono prestiti in base allo studio dei progetti presentati. Ovviamente i secondi hanno dalla loro, il presentare un tasso di interesse contenuto e soluzioni particolarmente favorevoli.

 

Le donne che vogliono diventare imprenditrici dovrebbero informarsi maggiormente, di fatto sul mercato sono presenti dei finanziamenti destinati ad imprese gestite da donne, prestiti agevolati riservati all’imprenditoria femminile. Sono strumenti di accesso al credito nati a sostegno di progetti ex novo ma anche dello sviluppo di aziende già in vita.

 

Nello specifico la Legge 215 del ’92 regola le principali direttive relative a questo particolare ramo di finanziamenti agevolati. Qui sono presenti tutti i particolari requisiti e i dettagli relativi ai prestiti agevolati destinati all’imprenditoria femminile. Tutto ciò indipendentemente dalle aree di competenza, artigianato, commercio, turismo e servizi.

 

L’accesso ovviamente prevede dei dettagli che riservano strettamente il prestito a dei determinati requisiti. Comunque sia, in conclusione un prestito agevolato è un particolare tipo di finanziamento erogato per determinati fini, anche sul breve periodo. Per saperne di più comunque è consigliabile chiedere a professionisti, come il Gruppo Santamaria S.p.A., precedentemente indicato.

 

Il Gruppo Santamaria S.p.A. è consiglianto in quanto un Intermediario del Credito specializzato nei finanziamenti tramite Cessione del Quinto dello Stipendio e della Pensione. Il quale grazie all’ottimizzazione delle procedure operative ed alla specializzazione dello staff composto da professionisti del settore Quinto, Gruppo Santamaria è oggi in grado di dare sempre la migliore risposta ascoltando le reali esigenze dei clienti.

 

Fonte: http://www.grupposantamaria.com/