Dopo tante promesse finalmente parte quella che è stato definito il “test” dell’azzeramento Irap. Un’imposta osteggiata da tutti, dichiarata incostituzionale e su cui si è espressa negativamente...
postato da commercialistalowcost il 09/06/2010
Categoria: Economia - tags: finanziaria + irap

Dopo tante promesse finalmente parte quella che è stato definito il “test” dell’azzeramento Irap. Un’imposta osteggiata da tutti, dichiarata incostituzionale e su cui si è espressa negativamente anche la Corte di Giustizia europea. In tanti hanno cercato invano di eliminarla ma purtroppo è sempre lì a pesare sui bilanci sempre più poveri delle nostre aziende.

Per il momento l’iniziativa, inserita nella nuova finanziaria, riguarderà il Mezzogiorno, e precisamente Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia e Sardegna.

In queste regioni, gli organismi competenti potranno modificare le aliquote Irap fino ad azzerarle oltre che disporre anche di esenzioni, detrazioni e deduzioni a favore delle start-up.

La speranza è che non ci sia un vero degli organismi europei che blocchi questa nuova iniziativa in modo da poter poi estendere questa norma a tutto il territorio nazionale.

Fonte: http://commercialistalowcost.blogspot.com/2010/06/finalmente-si-azzera-lirap.html