Si e' insediato al termine di una conferenza stampa il nuovo presidente della Fiera del Levante di Bari, l'economista Gianfranco Viesti (sostituisce Cosimo Lacirignola).Quest'ultimo e' stato in...

"Fiera del Levante Bari",si insedia nuovo presidente Gianfranco Viesti.

Si e' insediato al termine di una conferenza stampa il nuovo presidente della Fiera del Levante di Bari, l'economista Gianfranco Viesti (sostituisce Cosimo Lacirignola).Quest'ultimo e' stato in passato presidente dell'Arti, della Finpuglia e assessore regionale al Sud e Universita'. ''Siamo drammaticamente nei guai - ha detto - l’Italia e' un Paese fermo e in cui una generazione intera rischia di stare a casa senza lavoro, il Sud e' ancora piu' debole. Ogni minuto di tempo, ogni euro e' prezioso''. 
A proposito della situazione abbastanza critica, anche dal punto di vista finanziario, della Fiera del Levante, Viesti ha detto che non si tratta tanto ''di un problema gestionale quanto strategico''. 
Per uscirne fuori occorre ''valorizzare il patrimonio pubblico che abbiamo, attirare capitali, vendere beni e servizi a Paesi in cui la domanda cresce moltissimo. In questo contesto anche l’Ente per il quale ho accettato il nuovo incarico puo' svolgere un ruolo potenzialmente importante''. 
Alla conferenza stampa erano presenti il presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, e i rappresentanti di due dei tre soci fondatori, il sindaco di Bari, Michele Emiliano, e il presidente della Camera di Commercio, Sandro Ambrosi. Polemicamente assente il presidente della Provincia, Francesco Schittulli. Viesti si e' detto ''molto preoccupato'' ma al tempo stesso ''molto determinato. Le condizioni oggettive della Fiera sono complesse. Si tratta dell’unico Ente in Italia sotto forma di Ente pubblico, che in piu' mostra criticita' interne, rallentamento della capacita' di generare ricavi, elevati costi fissi, confronto impari con altre fiere italiane''. E qui ha citato gli spazi e i fatturati di molto superiori di altre fiere come quelle di Milano, Rimini, Verona e Roma.