Al CeBIT 2012 gateProtect presenta la serie GPZ 5000, affiancata dalle soluzioni per la sicurezza informatica nelle PMI e dalla versione 9.1 del firmware dei Next Generation Firewall di gateProtect.

Fiducia e sicurezza nel mondo digitale per gateProtect al CeBIT 2012

postato da SABMCS il 21/02/2012
Categoria: Tecnologia - tags: alias + cebit 2012 + command center gateprotect + egui + gateprotect + gpz 2500 + gpz 5000

La protezione contro le minacce informatiche, sempre più complesse e pericolose, è una sfida particolarmente ardua per le aziende. gateProtect si presenta al CeBIT 2012 con lo slogan “Managing Trust”: presso lo stand gateProtect (padiglione 12, stand C55 – Security World) i visitatori potranno apprendere in che modo è possibile concretizzare il binomio “fiducia e sicurezza” nel mondo digitale. gateProtect esporrà le soluzioni con cui il produttore teutonico di sicurezza informatica risponde alle esigenze del mercato globale.

 

In occasione del CeBIT 2012, gateProtect si focalizza in particolare su due sfide principali: l’incremento volubile del traffico di dati in rete ed il crescente numero delle minacce alla sicurezza informatica. Specie nelle grandi aziende le misure di sicurezza adottate raggiungono spesso i propri limiti, non sono in grado di gestire la crescente mobilità degli impiegati e di tenere il passo con l’aumento costante dei dispositivi mobili impiegati nella rete aziendale. Il firewall di nuova generazione GPZ-5000 è stato sviluppato proprio per far fronte alle più pressanti esigenze rispetto a prestazioni, flessibilità e continuità del servizio.

 

“Fare della fiducia il nostro motto per questa edizione del CeBIT è coerente con il momento storico: la protezione contro le minacce informatiche assume un ruolo sempre più importante, le aziende affrontano sfide sempre maggiori”, spiega il Dr. Peter Smeets, Presidente del CdA di gateProtect. “Aggiungendo alla nota linea di dispositivi GPZ 2500 un dispositivo più performante, abbiamo risposto alla crescente domanda di soluzioni da parte di aziende di grandi dimensioni: la serie 5000 è una componente essenziale della nostra presenza in questa rassegna, affiancata dalle nostre soluzioni per le PMI e dalla versione 9.1 del firmware dei nostri Next Generation Firewall. Con l’interfaccia grafica eGUI e la piattaforma amministrativa Command Center presenteremo gli strumenti più adeguati per concretizzare lo slogan ‘Managing Trust’. Attendiamo quindi con gioia gli interessanti colloqui con i nostri clienti e partner attuali e potenziali”.

 

Maggiori prestazioni e LAN accounting integrato: ecco le novità

Il dispositivo gateProtect GPZ 5000 risponde alle esigenze di grandi aziende e centri informatici cui fanno capo migliaia di utenti in termini di prestazioni, ridondanza e scalabilità. Grazie al RAID hardware, all’alimentazione ridondante e ad una modalità HA (high availability) particolarmente performante, esso garantisce una continuità del servizio del 99,97%. L’appliance gestisce altresì fino a 3,5 milioni di connessioni contemporanee, mentre le connessioni VPN sono supportate da un chip hardware che velocizza la cifratura del traffico, raggiungendo un throughput di 4 Gigabit al secondo.

 

gateProtect presenta anche la versione 9.1 del suo Next Generation UTM Firewall. Nei Paesi in cui non si dispone ancora di una infrastruttura internet a banda larga (VDSL ad esempio), il nuovo modulo di LAN accounting integrato in questa versione è di sicuro interesse: aziende, scuole, pubblica amministrazione possono gestire più facilmente la propria banda, impostando limiti orari o quantitativi all’impiego della stessa.

 

Infine, l’interfaccia grafica eGUI garantisce una gestione efficiente dei Next Generation Firewall di gateProtect. Il gateProtect Command Center, anch’esso caratterizzato dalla massima intuitività, offre una panoramica completa sullo stato della sicurezza nella rete aziendale, consentendo al manager IT di gestire centralmente fino a 500 diversi firewall.

 

Per ulteriori informazioni sulla presenza di gateProtect al CeBIT pregasi consultare: http://cebit.gateprotect.com/